Malore improvviso a 28 anni, disposta l’autopsia: rinviato il funerale di Marco

La cerimonia fissata per oggi si terrà invece in data da destinarsi. Tanti i messaggi di cordoglio per il giovane pizzaiolo

Marco Corvatta è morto a 28 anni dopo un malore
Marco Corvatta è morto a 28 anni dopo un malore

Fermo, 3 gennaio 2024 – La cerimonia funebre di Marco Corvatta, il ragazzo di 28 anni di Marina Palmense, deceduto la mattina del primo gennaio, inizialmente fissata per le 10 di questa mattina presso la chiesa di San Giuseppe Artigiano di Marina Palmense, è stata rinviata a data da stabilire, per i tempi necessari all’esecuzione dell’autopsia.

AGGIORNAMENTO / Restituita la salma dopo l’autopsia: disposti i funerali

La comunicazione è stata diffusa ieri dall’agenzia funebre Ferri, che cura il servizio e che comunicherà la data della cerimonia. Sono tante le persone che piangono la morte improvvisa di Marco Corvatta, pizzaiolo nella pizzeria di famiglia ‘Dal Corvo’, sul lungomare Gramsci di Porto San Giorgio e docente di filosofia. Marco aveva avvertito un malore la mattina del primo gennaio mentre si trovava nella sua abitazione a Marina Palmense. L’allarme lanciato al 118 non ha però permesso di salvargli la vita e il suo cuore ha smesso di battere. Sarà l’autopsia a stabilire le cause che hanno provocato la morte del 28enne, amato da tutti.