Marco Corvatta morto a 28 anni, restituita la salma dopo l’autopsia: disposti i funerali

Malore fatale per il giovane di Porto San Giorgio. Data l’emergenza improvvisa, l’ospedale di Fermo aveva richiesto l’esame autoptico e il rinvio della cerimonia funebre

Marco Corvatta è morto a 28 anni dopo un malore

Marco Corvatta è morto a 28 anni dopo un malore

Fermo, 3 Gennaio 2024 – La salma di Marco Corvatta, il giovane 28enne di Marina Palmense, morto la mattina del primo gennaio, è stata trasportata questa mattina presso la chiesa di San Giuseppe Artigiano (a Marina Palmense) dove domani alle 10 verrà celebrata la cerimonia funebre.

Approfondisci:

Morto all’improvviso a 28 anni, strazio al funerale di Marco

Morto all’improvviso a 28 anni, strazio al funerale di Marco

Marco, pizzaiolo nella pizzeria di famiglia ‘Dal Corvo’ sul lungomare Gramsci di Porto San Giorgio e docente di filosofia, aveva avvertito un malore intorno alle 6 di lunedì, mentre si trovava nella sua abitazione dove viveva con la famiglia. Dopo un primo soccorso domiciliare era stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Fermo, dove è deceduto poco dopo.

Per fare chiarezza sulle cause di morte, l’ospedale aveva fatto richiesta d’esame autoptico. Il riscontro diagnostico è stato eseguito nel tardo pomeriggio di ieri. Da qui, la restituzione della salma del 28enne alla famiglia.