Scuola Bacci, trovato fornitore e trasloco al via

Iniziano i traslochi alla scuola media 'Bacci' di Sant'Elpidio a Mare, in attesa della costruzione delle nuove strutture prefabbricate. La ditta Cemeco Costruzioni srl si occupa dei lavori con un ribasso del 27%.

Scuola Bacci, trovato fornitore  e trasloco al via

Scuola Bacci, trovato fornitore e trasloco al via

In contemporanea con l’individuazione della ditta che dovrà fornire le strutture prefabbricate destinate ad accogliere i circa 310 alunni della scuola media ‘Bacci’, sono iniziate le operazioni di trasloco dalla sede scolastica che dovrà essere demolita e ricostruita. Ieri mattina, personale incaricato era all’opera nell’ala della ‘Bacci’ occupata delle scuole medie, per caricare banchi, sedie, cattedre, mobilio vario in altra sede, in via temporanea, in attesa di riutilizzarli se non tutti, almeno in buona parte, una volta che saranno state poste in opera le strutture mobili nell’area di via Fontanelle. Tra le due uniche offerte pervenute in risposta al bando, ad aggiudicarsi i lavori è stata la ditta Cemeco Costruzioni srl di San Severino Marche (ausiliata dalla ditta Marchegiani Impianti, srl) con un ribasso d’asta del 27% e, dunque, per un importo contrattuale (comprensivo di oneri per la sicurezza) di 532.140 euro (rispetto ai 727.400 iniziali). Nel bando, si chiedeva la fornitura, a noleggio, di una struttura prefabbricata destinata ad accogliere 310 alunni oltre al personale docente e Ata. La superficie stimata per questo complesso prefabbricato che dovrà sorgere nel volgere di poco tempo (i tempi contrattuali prevedono 180 giorni, ma si presume che, a settembre dovrà essere tutto pronto per accogliere gli alunni all’inizio del nuovo anno scolastico) è di circa 900 mq, e vi saranno 14 aule di 45 mq ognuna; un’aula insegnanti; 6 locali bagno, uno per disabili; due aule per attività speciali, corridoi e un ripostiglio. Nel frattempo, stanno proseguendo i lavori all’ex scuola materna Bartolucci dove troverà casa la primaria, le cui classi finora erano ospitate alla Bacci. Anche in questo caso, in vista del trasloco gli insegnanti stanno mettendo negli scatoloni il materiale didattico accumulato negli anni.