Finisce fuori strada e l’auto resta in bilico: 85enne salvo per miracolo

Civitanova, la macchina per poco non precipitava in un fosso, l’anziano è stato portato a Torrette in gravi condizioni

I vigili del fuoco durante l'operazione per estrarre l'85enne dall'abitacolo della Panda in bilico

I vigili del fuoco durante l'operazione per estrarre l'85enne dall'abitacolo della Panda in bilico

Civitanova, 31 agosto 2023 – Salvo per miracolo, e ricoverato all’ospedale di Torrette in gravi condizioni, un ottantacinquenne finito fuori strada con la sua Fiat Panda ieri pomeriggio, lungo via del Molino. Nell’impatto la macchina è rimasta in bilico tra la carreggiata e un fosso laterale alla strada.

Distrutta la parte anteriore della vettura, in particolare il lato passeggero mentre è stata meno danneggiata quella del guidatore. Per estrarre l’anziano dall’abitacolo hanno lavorato lungamente i vigili del fuoco di Civitanova che hanno dovuto prima mettere in sicurezza la macchina, ancorandola, e poi usando motosega e cesoie, per tagliare i rami degli alberi e la lamiera dell’auto, operazioni necessarie per mettere in salvo l’85enne (T. D.), residente in via Giulia, vicinissimo al luogo dell’incidente. L’anziano ha fatto tutto da solo ed è da stabilire se la perdita del controllo dell’auto sia dovuta a una distrazione oppure ad un malore. Valutate le sue condizioni, i medici del 118 per precauzione, e anche vista l’età, hanno deciso il trasferimento all’ospedale Torrette, dove il ferito è arrivato trasportato dall’eliambulanza, che è atterrata sull’elisuperficie a ridosso dell’ospedale di Civitanova Alta. Durante le operazioni di soccorso e durante quelle del caricamento a bordo dell’ambulanza prima e poi dall’eliambulanza, l’anziano è rimasto sempre cosciente, ma ha riportato serie lesioni dall’impatto. Insieme ai vigili del fuoco hanno operato i vigili urbani di Civitanova. La polizia locale ha provveduto, oltre a rilevare l’incidente, a gestire la viabilità lungo la strada, che collega la provinciale maceratese a Civitanova alta e che presenta, in alcuni tratti, condizioni di pericolo per chi guida. L’incidente è avvenuto all’altezza dell’incrocio con contrada San Gaetano intorno alle 16.40.

Lorena Cellini