Incendio oggi a Morrovalle (Macerata): cane intossicato e mobili distrutti

A fuoco, stamattina, un appartamento al primo piano di una palazzina di via Bernini. Arredi da buttare, l’animale è stato affidato a un veterinario che proverà a salvarlo

L'intervento dei vigili del fuoco (foto d'archivio)
L'intervento dei vigili del fuoco (foto d'archivio)

Morrovalle (Macerata), 4 agosto 2023 – Un incendio sviluppatosi all’angolo cottura di un appartamento in quel momento incustodito, al primo piano di una palazzina, ha distrutto stamattina i mobili, gli arredi e gli elettrodomestici della cucina. Ma, danni materiali a parte, a patire le conseguenze più gravi di quel rogo è stato il cane di casa, rimasto seriamente intossicato dall’abbondante fumo inalato.

E’ stato affidato alle cure di un veterinario che proverà a salvarlo. Le fiamme si sono accese poco prima delle 5 a Trodica di Morrovalle, in via Bernini, e fortuna ha voluto che dalle finestre lasciate aperte il fumo potesse sfogare almeno in parte all'esterno. Accortosi di quel che stava accadendo, un vicino ha telefonato per dare l’allarme.

Per le operazioni di spegnimento si sono mobilitate due squadre di vigili del fuoco, da Macerata e da Civitanova. Dicevamo della cucina, seriamente danneggiata. Per il resto è da segnalare che il fumo ha fatto irruzione anche nel salotto. L’appartamento è al momento inagibile, in attesa che si provveda ad aggiustare l’impianto elettrico e che vengano ripristinati gli standard igienico-sanitari.

Nessun problema, invece, per gli appartamenti vicini. Da accertare strada facendo le cause dell’incendio, tuttora al vaglio dei tecnici. Dovrebbero comunque essere accidentali, innescate forse da un guaio di natura elettrica. Il proprietario era uscito da casa nella serata precedente ed erano dunque già svariate ore che, a parte il cane, non c’era nessuno nell’appartamento.