Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
5 giu 2022

Intelligenza artificiale, vince l’app del Barozzi

L’istituto tecnico primo nella competizione nazionale. Gli studenti hanno elaborato un servizio di supporto allo studio

5 giu 2022

L’istituto Barozzi di Modena si distingue nelle applicazioni dell’intelligenza artificiale. A conclusione del ciclo di seminari di Artificial Intelligence svolto in collaborazione con JAmore-S4S e destinato agli studenti dell’articolazione Sia (Sistemi Informativi Aziendali), si è svolto un ’business game online’ su base nazionale che ha visto gli studenti di 22 istituti superiori di 9 regioni italiane sfidarsi nell’ideazione e nella progettazione di un’applicazione web che utilizza tecniche di Data science e Digital marketing.

Gli studenti dell’Istituto tecnico economico Barozzi di Modena hanno progettato l’app ’Uni World’ che ha l’obiettivo di proporre un servizio di supporto allo studio per coloro che intendono affrontare i test per l’accesso alle facoltà universitarie. Il progetto ’Uni World’, ideato e implementato dagli studenti Alessia Kaza, Clara Kaza, Alice Parenti, Harleen Kaur, Eliseo Bianco, Paolo Casini, Chiara Abati, Giovanni Romano, Reda El Kabach, Lorenzo Luchena, Husseini Ayman, Nicolò Belloni , Ben Beji Omar, è risultato il migliore e si è aggiudicato il primo premio nazionale.

"Mi complimento con questi ragazzi che oggi hanno saputo coronare un percorso formativo con straordinaria competenza, con rigore, precisione ed entusiasmo che mi hanno emozionato e mi lasciano profondamente fiducioso per il loro prossimo futuro", dichiara il professor Giovanni De Iaco, docente di Informatica presso il ’Barozzi’ e referente del progetto.

Gli stessi complimenti vanno anche a tutti gli altri studenti che in questi mesi si sono cimentati nelle medesime attività i cui contenuti innovativi sono stati proposti con un diverso e complesso modello didattico e che hanno visto la partecipazione di 115 alunni - di cinque classi SIA (4A, C, D – SIA; 5A, B – SIA) - a 28 seminari per un totale di 86 ore di attività a forte carattere laboratoriale.

"Infine – prosegue De Iaco – vada un particolare ringraziamento a Giusi Picciuto, ai relatori Anita Lamacchia, Isabella Marcosano, Rosangela Scorrano, per le attività di Digital Marketing ed a Davide Bilardello, Ezio D’amico, Simone Guido e Stefano Lugli per le attività di Data Science e per la disponibilità nel condividere con me gli obiettivi ed i contenuti di questo progetto e per la capacità di trasferire le loro competenze con professionalità e garbo fino a generare, negli studenti, curiosità, interesse e voglia di misurarsi con le sfide proposte". Le buone prestazioni degli studenti mettono in evidenza il grande fermento che la scuola italiana riesce ad alimentare nei ragazzi e nelle ragazze, nonostante le difficoltà di un momento storico tanto difficile per i nostri giovani. Ed è grande la soddisfazione dell’istituto a pochi giorni dall’altra vittoria di due alunni del Barozzi alle Olimpiadi di Economia e Finanza - Stepan Yantso della classe 3A-SIA e di Marco Prati della classe 2E – giunti al primo e secondo posto nelle rispettive sezioni Senior e Junior, in una competizione nazionale che ha coinvolto 200 scuole con oltre 17.000 studenti arrivati a Milano da tutta Italia. A loro sono arrivati i complimenti del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?