Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
29 mar 2022

"Piazza Braglia: più verde e stessi posti auto"

Montale, il sindaco Paradisi: "A giugno partiranno i lavori. Area pedonale da 2000 metri quadri, alberi e velocità ridotta dei veicoli"

29 mar 2022

Piazza Braglia, a Montale Rangone, sarà presto completamente riqualificata, resa invitante e fruibile anche per il tempo libero, sia mantenendo l’attuale numero di parcheggi da una parte, sia aumentando la presenza del verde pubblico dall’altra. A confermarlo è lo stesso sindaco di Castelnuovo Rangone, Massimo Paradisi, che giovedì scorso ha preso parte alla presentazione pubblica del progetto. "Con la riqualificazione di piazza Braglia – spiega Paradisi – andiamo a mettere un altro tassello sugli interventi che, nel nostro programma, avevamo previsto su Montale. Si tratta di un intervento atteso da tempo (in realtà i lavori avrebbero dovuto partire nel 2021, ma l’emergenza covid ha poi spostato tutto in avanti), che si aggiunge ai lavori effettuati al centro civico e agli interventi all’edilizia scolastica. L’obiettivo che intendiamo perseguire – prosegue il primo cittadino – è quello di fare di questo spazio la vera piazza di Montale, lontano dal traffico di via Vandelli, e di renderlo quindi luogo di aggregazione, funzionale sia per le attività commerciali presenti in loco, sia per i residenti".

Ancora, Paradisi ha confermato: "Sarà mantenuto il numero di parcheggi, circa 40, che ci sono attualmente, lasciando la mobilità dei veicoli inalterata ma riducendo la loro velocità. Inoltre sarà creata un’area pedonale, del tutto inedita, di circa 2.000 metri quadrati. Molto importante sarà pure il rinnovo e il potenziamento del verde, con impianti di essenze autoctone. Alla base delle piante, peraltro, sarà installato una sorta di sistema per la raccolta delle acque, in modo che, in caso di piogge molto intense, non si ingolfi l’impianto fognario". Il primo cittadino ha anche dettato il tabellino di marcia per la riqualificazione di piazza Braglia. "Nel prossimo mese di giugno è prevista la partenza dei lavori, per un importo complessivo di 300.000 euro, provenienti da fondi del bilancio comunale. A settembre, contiamo di avere la piazza completamente riqualificata".

Proprio nell’ottica di progettare nuovi spazi funzionali a fare rivivere piazza Braglia creando vere e proprie occasioni aggregative e per il relax, Paradisi ha anche sottolineato che il selciato della piazza non sarà asfaltato, bensì lastricato in modo simile a quello presente in piazza Roma a Castelnuovo (in modo da mantenerla vivibile anche nella stagione più calda), e che le panchine previste come arredo urbano saranno posizionate in zone all’ombra, in modo da potersi godere questo spazio completamente riqualificato anche in piena estate.

Marco Pederzoli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?