Quotidiano Nazionale logo
31 mar 2022

"C’è grande empatia con la città"

"La piazza ci sta seguendo. Con l’Ancona . il record di presenze . e a Pistoia mille tifosi"

L’amministratore delegato del Modena Calcio Matteo Rivetti (fotofiocchi)
L’amministratore delegato del Modena Calcio Matteo Rivetti (fotofiocchi)
L’amministratore delegato del Modena Calcio Matteo Rivetti (fotofiocchi)

"Siamo onorati e contenti di poter festeggiare un anniversario così importante al nostro primo anno qui a Modena". In scia, anche l’amministratore delegato Matteo Rivetti sottolinea il sapore speciale che i 110 del club avrà nelle prossime settimane: "Tutte le iniziative serviranno sempre di più a legare la squadra alla città, alla provincia – ha detto l’ad – con l’Ancona c’è stato il record di presenze, la piazza ci segue. Anche a Pistoia ci saranno più di mille tifosi, li ringraziamo. Trovo sia fondamentale l’empatia che si crea con la città, lo vediamo allo stadio, porta punti a livello sportivo e siamo soddisfatti". A proposito di punti, ne mancano pochi alla squadra di Tesser: "Noi dobbiamo guardare in casa nostra, siamo concentrati sulla prossima partita senza fare tabelle – ha continuato – nel girone A, ad esempio, il Sudtirol sembrava promosso da tempo ma ha perso sabato una gara e il Padova è di nuovo a -4. Non sono scaramantico, ma le prossime 4 partite dovremo vincerle. La pressione è alta ma i nostri hanno una consapevolezza incredibile, testa a Pistoia e poi vediamo".

Alessandro Troncone

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?