Quotidiano Nazionale logo
17 apr 2022

Pallavolo, Modena generosa, ma a vincere è Perugia: serie di semifinale in parità

Van Garderen e Swan Ngapeth in staffetta, Ngapeth senior monumentale. Una discutibile scelta arbitrale condiziona il terzo set prima che Perugia prenda il largo con Leon e Anderson.

alessandro trebbi
Sport
featured image
Leo Shoes Perkin Elmer Modena

Modena, 17 aprile 2022 - Generosa, quasi commovente per abnegazione, ma alla fine sconfitta. La Leo Shoes PerkinElmer priva di Yoandy Leal esce con le ossa rotte da una gara 2 nella quale per tenere il ritmo di Perugia ha dovuto scalare quattro volte l'Everest, senza riuscirci. Una gara maestosa per intensità fino al 19-19 del terzo set, quando un doppio rosso comminato da Simbari alla panchina di Modena e a quella di Perugia aggiunge un punto a entrambe le squadre e toglie dalla mattonella di servizio un Earvin Ngapeth che aveva appena siglato un ace e un mezzo ace. Da lì luce spente per una Modena comunque volitiva nel ripartire forte nel quarto set, ma senza più benzina.

Serie di nuovo in parità quindi, tutto rimandato a una gara 3 che si svolgerà mercoledì sera, con l'esito dell'appello sulla squalifica di Leal già scritto: difficile che il cubano ci sia, più probabile che vada in campo per una gara 4 al PalaPanini già certa.

Sul match molto da dire: Modena parte con Van Garderen, avanza fino al 10-5 nel primo parziale ma Perugia pian piano risale fino a sorpassare sul 19-21 murando l'olandese. Chiude Anderson 23-25. Nel secondo i gialloblù avanzano fino al 12-9, Abdel Aziz attacca col 70%, Perugia pareggia a quota 22 ma Ngapeth sale in cattedra per il 25-22. Nel terzo il fattaccio sul 19-19, con Modena che senza più Ngapeth in battuta esce dal campo, nel quarto Modena avanza 4-0 con Swan Ngapeth in campo per Van Garderen ma non ne ha più. Leon martella, chiude un errore di Ngapeth sul 21-25.  

Il tabellino

LEO SHOES PERKINELMER 3
SIR SAFETY CONAD 1

(23-25 25-22 21-25 22-25)

Modena: Abdel Aziz 19, Bruno 3, Ngapeth 23, Van Garderen 3, Stankovic 4, Mazzone 7, Rossini (L), Sala, Sanguinetti, Ngapeth S 6, Salsi ne. All. Giani.
Perugia: Rychlicki 12, Giannelli 4, Anderson 18, Leon 15, Solé 11, Ricci 8, Colaci (L), Plotnytskyi, Ter Horst, Travica, Dardzans ne, Russo ne, Mengozzi ne, Piccinelli ne (L2). All. Grbic.
Arbitri: Simbari e Cesare.
Note: spettatori. Durata set: 30', 28', 32', 30'. Tot: 2h. Modena: ace 8, bs 19, muri 4, errori totali 29. Perugia: ace 4, bs 18, muri 18, errori totali 25.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?