Quotidiano Nazionale logo
16 mar 2022

"Un assedio dopo il rigore Almeno sette occasioni"

Tesser fa i complimenti a Lanni: "Raddoppio mancato per le sue parate. La nostra prestazione è stata positiva, una delle migliori fra le ultime"

rossano donnini
Sport

di Rossano Donnini

Questa volta il Modena avrebbe meritato la vittoria ma è arrivato solo un pareggio, che Attilio Tesser accetta con filosofia: "La nostra è stata una prestazione decisamente positiva, una delle migliori fra le ultime. Concediamo poco però qualche volta andiamo sotto, in questa occasione siamo riusciti a recuperare, costruendo almeno sei sette palle gol ma abbiamo trovato un portiere che ha parato tutto e di più. Dopo una prestazione simile rimane il rammarico per non essere riusciti a vincere. Il Siena ha attaccanti pericolosi e alla prima occasione che hanno avuto ci hanno punito. Dopo aver pareggiato su rigore il nostro è stato un assedio ma non siamo riusciti a raddoppiare". Era questo il Siena che si aspettava?

"No, in base alle gare che avevo visto lo pensavo più propositivo. La partita l’abbiamo fatta solo noi, il Siena si è limitato a un gioco di rimessa pur avendo un paio di attaccanti molto importanti per la categoria. Ha sfruttato le due situazioni che si è creato, nella prima facendo gol mentre nella seconda è stato molto bravo Gagno a salvarci, poi si è difeso lottando su tutti i palloni, con il portiere che ha parato tutto quello che c’era da parare. Ha fatto il contrario di quello che mi aspettavo ma nelle altre occasioni aveva sempre perso, questa volta, invece, è riuscito a pareggiare".

Sul gol preso, come sui due di Carrara, c’è stata qualche disattenzione di troppo?

"Disattenzioni no, errori sì, ma fanno parte del gioco. Ma se concediamo poco vuol dire che facciamo bene. Mi rivedrò l’azione della rete che abbiamo preso. Ma c’è stata quella ripartenza nel finale dove Gagno ha fatto una grande parata, salvandoci il pari. Però quando giochi costantemente nella metà campo avversaria qualcosa capita di concedere, soprattutto quando affronti una squadra più di qualità. Gagno ha fatto un mezzo miracolo però anche il loro portiere non è stato da meno".

Azzi è stato ammonito e sarà squalificato: sta già pensando come rimpiazzarlo?

"Lo cloniamo e lo facciamo giocare sotto falso nome".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?