Quotidiano Nazionale logo
2 mag 2021

Parma, D’Aversa prima della sfida col Torino: “Chiudiamo a testa alta”

L’allenatore dei ducali, vicinissimi ormai alla retrocessione, chiede un ultimo sforzo alla squadra in vista della partita di domani alle 20.45: “Dimostriamo di amare questi colori”

Parma's coach Roberto D'Aversa reacts during the Italian Serie A soccer match SS Lazio vs Parma Calcio at Olimpico stadium in Rome, Italy, 17 March 2019. ANSA/ANGELO CARCONI
D'Aversa Parma

Parma, 2 maggio 2021 - Un piede in serie B e la sfida di domani col Torino, alle 20.45, che rappresenta davvero l’ultima spiaggia per risollevare una stagione fortemente negativa. Il Parma dista 11 punti dalla zona salvezza con cinque partite ancora da giocare. L’allenatore Roberto D’Aversa chiede ai suoi giocatori di chiudere a testa alta e provare ad onorare fino all’ultimo la maglia gialloblù.

“Amore nei nostri colori”

“Mi aspetto che la squadra vada in campo in maniera dignitosa, con la massima professionalità e con l’amore nei confronti dei colori che indossiamo – le parole di D’Aversa in conferenza stampa -. Dobbiamo chiudere questo campionato cercando sempre di migliorare”.

Futuro incerto

Poi, tra qualche settimana, il club e l’allenatore dovranno incontrarsi per programmare il futuro. “Il presidente sta dimostrando amore verso la società e voglia di programmare e investire. Il problema non penso che sia il futuro del Parma, perché quello sarà roseo”, ha concluso il tecnico, che negli anni ha portato il Parma dalla LegaPro alla serie A, per poi lasciare a fine 2020 ma tornare a gennaio di quest’anno.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?