Quotidiano Nazionale logo
20 apr 2022

Al Fantini di Cervia in maggio una tappa del circuito mondiale

C’è anche il Fantini Club Cervia fra le tappe del Beach Pro Tour 2022, il campionato del mondo itinerante di beach volley. Il circuito mondiale è strutturato su 3 ’livelli’: Elite 16, Challenge e Futures, ai quali parteciperanno i migliori atleti al mondo in base alla propria posizione nel ranking. L’obiettivo è raggiungere le ‘finals’. Tra le tappe Futures in programma quest’anno, il Fantini Club Cervia (dopo il torneo dello scorso settembre che ha visto vincere nel tabellone femminile la coppia They-Breidenbach e in quello maschile Windisch-Cottafava) ospiterà, dal 26 al 29 maggio, una delle 4 tappe italiane (le altre sono a Giardini Naxos in provincia di Messina, a Lecce e a Cirò Marina, in provincia di Crotone). Il livello ‘Future’ permetterà alle città ospitanti, come Cervia, di sviluppare la disciplina nei rispettivi Paesi, e ai giovani beachers di accumulare punti importanti per partecipare alle fasi finali. Saranno 4 giorni di gare con diversi dei migliori beacher sulla scena internazionale: 128 atleti provenienti da 30 nazioni che andranno a comporre il tabellone maschile e uno femminile. Non va dimenticato che il Fantini Club è il luogo dove, nel 1984, col 1° torneo organizzato, è nato il beach volley agonistico in Italia, ed è considerata fra le spiagge più ‘attive’, con 12 campi da beach volley, una palestra e una spa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?