Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
1 lug 2022
1 lug 2022

La faentina Enrica Rinaldi conquista una meritata medaglia d’argento

Nella lotta battuta in finale da una turca, nella pallavolo nazionali in semifinale grazie ai ravennati Recine e Panetoni

1 lug 2022
La lottatrice Enrica Rinaldi è nativa di Borgo Rivola
La lottatrice Enrica Rinaldi è nativa di Borgo Rivola
La lottatrice Enrica Rinaldi è nativa di Borgo Rivola
La lottatrice Enrica Rinaldi è nativa di Borgo Rivola
La lottatrice Enrica Rinaldi è nativa di Borgo Rivola
La lottatrice Enrica Rinaldi è nativa di Borgo Rivola

Sono Giochi del Mediterraneo che sorridono ai figli d’arte della nostra provincia e ai ravennati in genere. Intanto è arrivata una medaglia d’argento per la faentina, originaria di Borgo Rivola, Enrica Rinaldi, capace di ottenere il secondo posto nella lotta libera categoria 76 chilogrammi. Dopo il successo in semifinale sulla francese Dacher, la faentina ha perso la finalissima contro la turca Yigit Adar, bronzo agli ultimi Giochi Olimpici.

Ottimi risultati anche per la squadra di pallavolo maschile: trascinata da Francesco Recine ha travolto 3-0 la Turchia raggiungendo le semifinali a Orano in Algeria. Al Palais Sports Hammou Boutlélis della città africana la squadra italiana ha ottenuto l’ennesimo 3-0 (25-15, 25-16, 25-15). Top scorer del match per gli azzurri proprio Francesco Recine – figlio di Stefano e Betty Bigiarini – che ha messo a segno 13 punti frutto di 1 ace, 2 muri e del 56% di attacchi positivi. Non è entrato ieri, invece, Davide Gardini. Gli azzurri torneranno in campo per conquistare la finalissima domani contro la vincente del confronto tra Grecia e Croazia. Anche in campo femminile le azzurre hanno raggiunto le semifinali battendo la Croazia 3-0 (25-18, 25-16, 25-19) e domani se la vedranno con la vincente tra Grecia e Spagna per l’accesso alla finale che vale il titolo. Come si vede un nettissimo successo cui ha partecipato attivamente la ravennate Sara Panetoni, libero – è nata a Lugo nel 2000 – di questa selezione universitaria che punta direttamente al titolo del Mediterraneo in questi Giochi algerini.

u.b.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?