Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
11 mag 2022

Torna il ’derby’ tra neroverdi Fusignano-Sassuolo con Sacchi

La partita con la formazione di A, che domenica sfida il Bologna, si è già ripetuta tre volte

11 mag 2022
Arrigo Sacchi sarà presente
Arrigo Sacchi sarà presente
Arrigo Sacchi sarà presente
Arrigo Sacchi sarà presente
Arrigo Sacchi sarà presente
Arrigo Sacchi sarà presente

Ormai è diventata una consuetudine, una bellissima consuetudine. Per la quarta volta negli ultimi sette anni, domani pomeriggio (ore 15) allo Stadio Comunale di Fusignano ci sarà il derby neroverde che vedrà opposti il Sassuolo (atteso domenica al Dall’Ara col Bologna) e, naturalmente, il Real Fusignano. Un classico di fine stagione che si è ripetuto nel 2015, 2017 e 2019, poi frenato dalle vicende legate alla pandemia. Dunque per gli appassionati ci sarà come sempre la possibilità di vedere da vicinissimo i grandi protagonisti della serie A, nonché i due campioni d’Europa del Sassuolo – il terzo era Locatelli, passato in estate alla Juventus – ovvero Berardi e l’emiliano Raspadori.

"Un modo per rinsaldare ulteriormente il rapporto tra il Real Fusignano e il Sassuolo Calcio tra una squadra che milita in Prima Categoria e l’altra in serie A", come si legge su Canale Sassuolo, la pagina della società emiliana dedicata agli appuntamenti della squadra allenata da Alessio Dionisi. Tra l’altro per uno dei grandi protagonisti della sfida è proprio un fusignanese, Fabio Spighi, classe ’85 da sempre preparatore atletico legato allo stesso Dionisi che ha seguito in tutte le tappe della sua rapida e fulgidissima carriera, da Imola a Venezia, da Empoli a Sassuolo, sempre con grandissimi risultati sportivi, tra l’apprezzamento dei tifosi e della critica per la capacità delle squadre di Dionisi di giocare a calcio. Nel giorno della grande festa neroverde, per Spighi sarà un doppio momento di felicità e di orgoglio.

Il costo del biglietto per l’ingresso allo stadio di via Cantagallo è di 7 euro mentre sarà gratuita l’entrata per gli under 12. Il fine è comunque nobile: l’intero incasso andrà a sostegno del settore giovanile del Real Fusignano, società del paese che ha dato i natali ad Arrigo Sacchi, gran cerimoniere dell’incontro e sempre presente nelle passate edizioni della sfida e che anche questa volta assisterà alla partita.

Ugo Bentivogli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?