Incendio alla discoteca Altromondo prima della festa di Capodanno

Rimini, le fiamme sono scoppiate nel tardo pomeriggio del 31 e il locale è stato dichiarato inagibile: la serata si è spostata al Cocoricò di Riccione

L'incendio alla discoteca Altromondo di Rimini
L'incendio alla discoteca Altromondo di Rimini

Rimini, 1 gennaio 2024 - Festa di Capodanno finita prima ancora di iniziare all'Altromondo. Nel tardo pomeriggio di ieri è scoppiato un incendio nella discoteca di Rimini mentre il personale stava preparando il locale per la festa di stasera.

Le fiamme sono scoppiate intorno alle 18.45 e sono state quasi subito domate, grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco (la caserma si trova a due passi). Per fortuna i danni sono stati contenuti, ma a causa del fumo il locale gestito da Enrico Galli è stato dichiarato temporaneamente inagibile.

Ma la festa di Capodanno prevista s’è fatta comunque, non all'Altromondo ma al Cocoricò di Riccione, gestito sempre da Galli. Ospite della serata è stato Gabry Ponte.

Tornando all'incendio, sul posto oggi insieme ai vigili del fuoco sono intervenuti anche gli agenti della Polizia di Stato. Da una prima ricostruzione il rogo sarebbe scoppiato per cause accidentali.