Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
25 mag 2022

Rinascita di nuovo al lavoro E sia Bedetti che Saccaggi si allenano con i compagni

25 mag 2022

Due buone notizie, per la Rinascita, alla ripresa del lavoro in palestra dopo la vittoria a Taranto, nel blitz che ha permesso ai biancorossi di chiudere nella maniera più veloce possibile il quarto di finale con i pugliesi. La prima è di carattere sanitario: sia Bedetti che Saccaggi ieri si sono potuti allenare regolarmente insieme alla squadra. Bedetti aveva saltato addirittura gara-tre per un problema al ginocchio, mentre la guardia durante il match si era dovuto fermare per un indurimento al polpaccio. Entrambi i giocatori sono stati monitorati nei giorni scorsi e per loro è arrivato il semaforo verde. La seconda buona novella è rappresentata dal fatto che da domenica sera l’avversaria in semifinale è nota e coach Ferrari (in foto) che può dunque preparare tatticamente da subito la partita contro la Raggisolaris Faenza, mentre se quella serie fosse andata alla ‘bella’ solo da domani il tecnico di RivieraBanca avrebbe potuto mettere nel mirino la futura rivale.

Ferrari domenica era sui gradoni del PalaCattani di Faenza, spettatore ovviamente interessato di un incrocio che riguardava molto da vicino la sua Rbr. "Ho avuto l’occasione di ammirare una formazione solida – così lo skipper di Rinascita –, una squadra che ha una fisicità importante nei lunghi e gioca in maniera quadrata, con maggiore ordine, anche se poi ha bisogno di Vico (l’esperta guardia italo-argentina, ndr). Hanno rotazioni a otto giocatori – continua Ferrari –. Ballabio porta palla, con Vico e Siberna sul perimetro, mentre più vicino a canestro giocano Poggi e Molinaro. Questo dovrebbe essere il quintetto base. Poi Reale cambia il play, Petrucci le ali e Aromando i lunghi". Una Raggisolaris quadrata e in grandissima fiducia, aggiungiamo noi, poiché il gruppo allenato da Luigi Garelli, proprio dopo lo stop interno con l’Rbr a marzo, ha infilato 9 successi consecutivi in regular season e un 3-1 nei playoff con Ruvo. Insomma, i ‘ravennati’ hanno vinto la bellezza di 12 delle ultime 13 partite disputate. Niente male davvero. Intanto è già iniziata la prevendita per garauno (domenica, alle 19, al Flaminio). I biglietti (10 euro la tribuna non numerata, 30 € il parterre) si possono acquistare nella sede dell’Rbr al Flaminio (tutte le mattine, domenica esclusa, dalle 9 alle 12.30), alla tabaccheria Pruccoli di via Vespucci e on-line sulla piattaforma Vivaticket. alb.cresc.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?