Ennesimo schianto: auto contro un cinghiale. Il cucciolo è stato poi salvato dagli animalisti

Un cucciolo di cinghiale è stato coinvolto in un incidente agli Svarchi di Numana, ma fortunatamente è stato soccorso e ora sta bene. La presenza di cinghiali nella zona ha portato all'attivazione di misure per garantire la sicurezza stradale.

Ennesimo schianto: auto contro un cinghiale. Il cucciolo è stato poi salvato dagli animalisti

Ennesimo schianto: auto contro un cinghiale. Il cucciolo è stato poi salvato dagli animalisti

Ennesimo schianto agli Svarchi di Numana. Stavolta, l’altro ieri, una macchina è finita contro un cinghiale che stava attraversando la strada nei pressi dell’impianto semaforico. L’impatto è stato abbastanza violento e l’ungulato è stato sbalzato bordostrada. Si tratta di un cucciolo di cinghiale. E’ stato rinvenuto ferito da alcuni animalisti che l’hanno soccorso.

L’animale ora sta bene. Non ci sarebbero stati altri mezzi coinvolti nello schianto dell’altro giorno, l’ennesimo appunto in quel tratto anche a causa di cinghiale che sbucano all’improvviso dal campo circostante. Diversi sono stati avvistati in quella zona, tra gli Svarchi e il Taunus, a due passi dal mare, girovagare liberi a ridosso delle case. Allertata la Municipale alle prese con la sicurezza e la viabilità: da domani in via informativa e da giovedì 11 (in via sanzionatoria) fino a domenica 1 settembre sarà attivato il varco elettronico a Marcelli-Numana bassa in funzione per i transiti da sud a nord secondo tabellone.