Turismo fuori stagione, pronti 440mila euro

La Regione Marche lancia un nuovo bando per sostenere la promo-commercializzazione e la destagionalizzazione turistica. L'iniziativa biennale mira a incentivare operatori che promuovono la regione attraverso pacchetti turistici. Le risorse disponibili sono di 440mila euro, con scadenza per le domande il 13 settembre.

Turismo fuori stagione, pronti 440mila euro

Turismo fuori stagione, pronti 440mila euro

La Regione Marche propone il nuovo bando per la concessione di incentivi a sostegno di attività di promo-commercializzazione e destagionalizzazione turistica. Si tratta di una misura biennale, dedicata al sostegno degli operatori che, attraverso azioni mirate di promozione e marketing, commercializzano pacchetti con soggiorno nella regione. La priorità della Regione (foto, il governatore Francesco Acquaroli) è sostenere l’attività di commercializzazione della “Destinazione Marche” con l’intermediazione delle agenzie di viaggio, per orientare la domanda nei periodi di minor afflusso. Le risorse sono 440mila euro su due linee: 1.1 – Promo-commercializzazione, per la concessione di contributi per incentivare i tour operator dell’Incoming Marche; 1.2 – Destagionalizzazione, finalizzata alla concessione di contributi alle agenzie di viaggio e tour operator che attraverso l’attività di intermediazione garantiscono flussi turistici in entrata nei mesi di minor afflusso. Domande fino alle 12 del 13 settembre.