Eventi Bologna, 10 consigli su cosa fare nel weekend del 24, 25 e 26 novembre 2023

Ecco gli appuntamenti che illuminano la città durante questo fine settimana

Al via una ricca programmazione del cinema Modernissimo

Al via una ricca programmazione del cinema Modernissimo

Bologna, 24 novembre 2023 - Arriva il freddo ad avvolgere i portici di Bologna, ma le strade sono gremite di manifestanti. Questo fine settimana si celebra, il 25 novembre, la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. A commemorarla, spettacoli teatrali e mostre sul tema.

Asciughiamoci le lacrime e continuiamo a vivere, anche in onore di tutte le donne scomparse. Ecco gli eventi che illuminano la città di speranza nel fine settimana.

Venerdì 24 novembre

Giorgia, Blu Live

Dopo l’annuncio del suo ritorno discografico con “Blu”, un album in bilico tra emozione e ragione, Giorgia torna sui palchi di tutta Italia con un nuovo tour, “Blu Live”. Farà tappa a Bologna, all'Unipol Arena (via Gino Cervi 2), alle 21. Biglietti a partire da 39 euro.

Godblesscomputers

Venerdì 24 novembre appuntamento al Locomotiv Club (via Sebastiano Serlio 25) con il produttore Lorenzo Nada per la presentazione di Faded Views. Sarà la prima occasione per ascoltare live in anteprima il nuovo album. Apertura porte alle 21, ingresso a 11 euro, con tessera Aics.

Approfondisci:

Bologna Jazz Festival: volata finale, tra Steve Coleman e Horacio "El Negro" Hernandez

Bologna Jazz Festival: volata finale, tra Steve Coleman e Horacio "El Negro" Hernandez

Con la carabina Una bambina di 11 anni che un tribunale francese ha riconosciuto consenziente allo stupro che ha subito da parte di un amico del fratello maggiore, decide, diventata donna, di farsi giustizia da sola. Testo di Pauline Peyrade, regia e spazio di Licia Lanera. Una rassegna del Teatro delle Moline, via Moline 1, in programma alle 21. Biglietti a partire da 7 euro.

Mercato dei Vini dei vignaioli indipendenti Fivi

Bologna ospita per la prima volta l'evento dedicato ai Vignaioli Indipendenti (Fivi), negli spazi di Bologna Fiere. Circa mille vignaioli, di cui 10 dalla provincia di Bologna, e oltre 8.000 vini provenienti da tutta Italia in “un mercato aperto a tutti, dove grazie ai carrelli Fivi si potrà fare shopping di vini e sarà possibile anche farsi recapitare direttamente a casa quanto acquistato”. Il mercato sarà aperto sabato 25 novembre e domenica 26 novembre dalle 11 alle 19, e lunedì 27 novembre dalle 11 alle 17. Il biglietto per il singolo giorno costa 25 euro, se acquistato online, e 30 euro se acquistato in fiera. Oppure 40 euro per i due giorni, 50 euro se comprato in fiera, o 60 euro per i tre giorni, 70 euro se comprato in fiera.

Sabato 25 novembre

Linecheck Closing Party with Robot

Un lungo dj set al Dumbo (via Casarini 19) con Marta Del Grandi, Charlotte Adigery & Bolis Pupul e Cosmo. Ingresso dalle 22 a 25 euro.

Cinema Modernissimo

Dopo la riapertura dello storico Cinema Modernissimo, in Piazza Maggiore, sotto Palazzo Ronzani, al via una ricca programmazione. Questo fine settimana sarà dedicato al regista Wes Anderson, con i suoi colori pastello e i Kinks in sottofondo. Qui il programma completo.

Beauty of the beast

Cosa rappresenti la bellezza del balletto classico russo e tutta la cultura russa per i danzatori ucraini e più in generale per il mondo della danza (così come la cultura russa per la cultura universale) è superfluo spiegare. E allora che rapporto c’è tra la bellezza dei ballerini russi e la bestialità dei soldati russi che invadono, uccidono e torturano? A interrogarsi su questo è un danzatore e coreografo ucraino che si confronta proprio con il suo mito e al tempo stesso con la nuova realtà, in una performance che è danza, critica, atto politico, e trascende la stessa guerra in Ucraina per diventare riflessione sul corpo nella sua ambivalenza tra “beauty” e “beast”. Una rassegna del Teatri di Vita, via Emilia Ponente 485, in programma alle 20. Biglietto intero a 15 euro.

Andrea Pennacchi: Una piccola Odissea

Ispirata al poema epico di Omero, quella di Pennacchi è una rappresentazione intima a più voci, con le musiche dal vivo di Giorgio Gobbo (chitarra e voce) – che ne è anche l’autore – Gianluca Segato (lap steel guitar) e Annamaria Moro (violoncello). Lo spettacolo sarà al Teatro Celebrazioni, via Saragozza 234, alle 21 biglietti a partire da 28 euro.

Festival La Violenza Illustrata

Torna anche quest’anno il Festival La Violenza Illustrata, giunto alla diciottesima edizione. Mostre, dibattiti, presentazioni, spettacoli teatrali e tanto altro, decine di eventi a costruire una rassegna culturale all’insegna dell’uguaglianza di genere e del contrasto alla violenza sulle donne. Qui il programma completo.

Domenica 26 novembre

Paz 81'-83'

Spettacolo e video istallazione su Andrea Pazienza, secondo appuntamento di Century, la sezione politically connected sugli ultimi 100 anni della storia di Bologna. Sketch umoristici e vignette comics dei suoi più famosi fumetti per uno spettacolo a metà tra teatro e reading multimediale per parlare di una delle più grandi icone bolognesi degli anni ‘80. L'esposizione si trova in via Santo Stefano 119, ingresso. L'evento è alle 15, biglietti a 5 euro con prenotazione online obbligatoria.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro