Sagre di ottobre a Bologna e dintorni: dove andare

Ecco gli eventi da non perdere nel mese della castagna e del marrone. Ma ci sono anche feste dedicate allo gnocco fritto e all’Oktoberfest

Sagre di ottobre a Bologna: è il mese di castagne e marroni

Sagre di ottobre a Bologna: è il mese di castagne e marroni

Bologna, 1 ottobre 2023 - I frutti protagonisti di ottobre: la castagna e il marrone. Ecco le sagre del mese, per un viaggio enogastronomico alla scoperta dei sapori di Bologna e dintorni.

Approfondisci:

Sagre di ottobre 2023 in Emilia Romagna: funghi, tartufo, castagne e pesce

Sagre di ottobre 2023 in Emilia Romagna: funghi, tartufo, castagne e pesce

Sagra dello gnocco fritto (Valsamoggia)

Torna a Castelletto di Serravalle, dall’1 al 15 ottobre, la 31esima sagra dedicata allo Gnocco Fritto, pane tipico del territorio. L'evento prevede stand gastronomici, degustazioni e animazione per tutte le età. Durante le tre domeniche dell'evento (1-8-15 ottobre) si terrà la sfida “Il gnocco di 42 metri”. Per informazioni contattare il numero 342 5723 878.

Festival del Tortellino (Bologna)

Martedì 4 ottobre dalle 11.30 alle 21.45, Palazzo Re Enzo ospita una giornata dedicata alla degustazione dei tortellini, interpretati in ricette tradizionali e creative dagli chef del territorio.I professionisti del gusto proporranno al pubblico 21 gustose ricette dove protagonista sarà il re della cucina emiliana: il tortellino. Ogni assaggio ha il costo di 5 euro, mentre è possibile acquistare un pacchetto assaggio da 10 a 45 euro. Per informazioni contattare info.tourtlen@gmail.com.

La Tartufesta sull’Appennino bolognese

La Tartufesta è la tradizionale manifestazione che, nei fine settimana di ottobre e novembre, anima i comuni dell’Appennino bolognese, con mercatini, menù a tema e tante iniziative incentrate sul tartufo bianco pregiato dei colli bolognesi. Un’alternativa curiosa e divertente per passare una giornata tra i profumi e i sapori della tradizione enogastronomica del territorio.

Mercatino regionale francese (Imola)

In piazza Caduti per la Libertà e piazza Medaglie d’Oro, via Appia e via Emilia, specialità enogastronomiche d’eccellenza e prodotti di artigianato tipici della tradizione francese. Gli stand saranno aperti dal 5 all’8 ottobre, giovedì dalle 12 alle 21, venerdì e sabato dalle 9 alle 23 e domenica dalle 9 alle 21. Per informazioni contattare il numero 0233301433.

Formaggino dell’Appennino (Castel di Casio)

Una festa mercato di prodotti caseari ed altri prodotti tipici dell’Appennino. L’evento, alla seconda edizione, è dedicato alla conoscenza del formaggio, delle aziende allevatrici di animali e dei caseifici. Un punto di scambio, di informazione e di conoscenza per gli operatori del settore e per il consumatore. Le varie attività saranno sabato 7 e domenica 8 ottobre. Per maggiori informazioni contattare il numero 3405625371.

C’era una volta (Pianoro)

Evento gastronomico a cura della Pro Loco di Pianoro, con un menù di cucina tradizionale antica che prevede: polenta, pasta e fagioli, fagioli con le cotiche, trippa, pappardelle con ragù di guanciale, grigliata mista, salsiccia matta e dolci vari. Durante la sagra vi saranno caldarroste e vino nuovo, sarà presente un bar con aperitivi, stuzzichini e dolci. Il sabato pomeriggio spettacoli di burattini, mentre la domenica spettacoli con musica e balli. Per tutta la durata dell'evento saranno presenti bancarelle con mostre e materiali vari, anche gestite da bambini. Il giorno 8, inoltre, ci sarà il Torneo Nazionali di Scacchi a squadre (3 partecipanti per ogni squadra). Il numero di riferimento è 335 5412 878.

Piamaggen Oktoberfest (Piamaggio, Monghidoro)

Il 14 ottobre la località Piamaggio si animerà grazie alla festa a tema bavarese, con stand gastronomici e intrattenimento musicale per tutte le età. L'evento inizierà alle ore 19. Maggiori informazioni al numero 331 4430 004.

Sagra della caldarrosta (Montepastore)

Monte San Pietro, Città della Castagna a Montepastore, celebra il frutto autunnale con la 44esima edizione della "Sagra della Caldarrosta". L'evento si terrà presso il Centro Sportivo di Montepastore domenica 15 ottobre e comprenderà un mercato di prodotti tipici, un mercato all'aperto con assaggio dei marroni di Montepastore, stand gastronomici con i prodotti delle colline bolognesi. Informazioni al numero 349 3471 199.

Sagra del marrone (Livergnano)

Piatti a base di marrone e prodotti tipici: gastronomia e intrattenimenti. Durante tutta la giornata di domenica 15 ottobre, marroni, vino e prodotti di stagione. Per maggiori informazioni contattare il numero 328 8030109.

Festa d’autunno e accademia campanara (Medelana, Marzabotto)

Al Castello di Medelana, una due giorni di festa con falò, concerto di campane e tante prelibatezze da mangiare per tutti i gusti. Non mancheranno, infatti, caldarroste e vin brulè, vino nuovo e ciambelle. L’evento inizierà alle 15 di sabato 14 ottobre, fino alla sera di domenica 15. Maggiori informazioni sulla pagina Facebook dedicata.

Festa alpina delle castagne (Porretta Terme)

Nel centro di Porretta, la locale Sezione Alpini propone la tradizionale Festa delle castagne. Per l'occasione, sabato 21 e domenica 22 ottobre, saranno in funzione stand gastronomici con i prodotti tipici locali e, naturalmente, i piatti a base di castagne, le caldarroste e il vin brulè. Informazioni al numero 0534 521103.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro