Meteo: il caldo a Bologna sfiora il record, escursione di 20 gradi tra giorno e notte

Ma da domenica cambia tutto. Gli esperti Arpae: “Ieri registrati 40 gradi in piazza 8 Agosto. In arrivo un minimo depressionario dalle isole britanniche”

Bologna nella morsa del caldo ancora un paio di giorni

Bologna nella morsa del caldo ancora un paio di giorni

Bologna, 25 agosto 2023 – La colonnina sfiora i quaranta: “è di 39,8° la temperatura registrata ieri dai nostri sensori in piazza 8 Agosto, nel cuore del centro di Bologna”, spiegano gli esperti Arpae.

Approfondisci:

Meteo, sta arrivando il ciclone in Emilia Romagna: allerta temporali con piene e frane, ecco quando

Meteo, sta arrivando il ciclone in Emilia Romagna: allerta temporali con piene e frane, ecco quando

Caldo a un passo dal record, come non accadeva da anni (40,5° la misurazione del 4 agosto 2017), con anche temperature medie elevatissime, seppur condizionate dal “minor numero di ore di luce”.

Approfondisci:

Ciclone di fine estate (con grandine?) Quando arriva e quanto dura Poppea in Emilia Romagna

Ciclone di fine estate (con grandine?) Quando arriva e quanto dura Poppea in Emilia Romagna

Le temperature massime

L’afa ieri ha tenuto in scacco praticamente tutta la regione. Una tendenza che dovrebbe durare “almeno fino a domenica pomeriggio”, spiega l’esperto Arpae, Sandro Nanni. "Sono state registrate punte di oltre 39 gradi da Piacenza alla Romagna. La città da record per quanto riguarda il caldo è la frazione di Marzaglia a Modena, che ha toccato i 40,4°. Niente a che vedere però con il record regionale di 41,2 gradi registrato il 23 luglio nel 2022 a Granarolo faentino”. 

Temperature medie, l’impennata

Da sottolineare anche la temperatura media “32,06° – recitano i dati di Arpae -, inferiore solo al dato del 18 luglio, 32,49°”. 

"Abbiamo registrato – prosegue Nanni -, escursioni anche vicine ai venti gradi nelle zone di campagna. Questo perché, rispetto a luglio, abbiamo circa un’ora e mezza di sole in meno”.

Le previsioni meteo: domenica si cambia

Ma è prevista una fine alle temperature estreme (allerte ‘arancio’ sabato per le pianure di Reggio, Modena e Ferrara, gialle per Bologna e la Romagna). Poi da domenica è in arrivo il cambio di scenario: “L’alta pressione inizierà a cedere – spiega Nanni -, si instaureranno correnti da sud ovest con un minimo depressionario in arrivo dalle isole britanniche”. Il maltempo quindi, dovrebbe iniziare attaccando “prima le regioni alpine, toccando poi i nostri territori da domenica sera”. 

Come sarà il ciclone Poppea

Stando agli esperti di Meteo.it, Il ciclone sarà notevole, perché “provocherà una vera e propria rottura dell'estate e arriverà verosimilmente prima del previsto, portando in dote temporali violenti, grandine e pure un brusco crollo delle temperature”.

In particolare il ciclone è ora in formazione sulla penisola scandinava e "inizierà ad abbassarsi gradualmente di latitudine e già dalla prima parte del weekend si noteranno i primi segnali di cambiamento, con alcuni temporali che inizieranno a formarsi al Nordovest, seppur inizialmente sui settori alpini".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro