ALESSANDRO GALLO
BFC

Bologna Fc, Motta tiene i piedi per terra: “Terzo posto? Pensiamo solo al lavoro”

Continua il sogno rossoblù della Champions. Intanto domenica il confronto, all’ora di pranzo, in trasferta con il Frosinone

Thiago Motta durante Bologna Salernitana (foto Schicchi)

Thiago Motta durante Bologna Salernitana (foto Schicchi)

Bologna, 5 aprile 2024 – Cambiano gli avversari, può cambiare la posizione di classifica. Non cambia Thiago Motta, fedele al personaggio e al suo mantra. Il Bologna è a due punti dal terzo posto occupato dalla Juve? Deve tenere a bada Roma e Atalanta?

“Non guardo le altre – taglia corto il tecnico del Bologna –. Guardo solo al mio gruppo e alle prestazioni del Bologna. Gli altri non mi interessano. Sono cresciuto io. Sono cresciuti i miei ragazzi. Ma dobbiamo finire il nostro lavoro”.

Va oltre, Thiago, solo quando ammette. “Sì, il mondo del pallone ci guarda e ci osserva. Ma non lo fa perché siamo forti a prescindere. Abbiamo dimostrato di poter competere anche con chi, all’inizio della stagione, poteva contare su maggiore credibilità del Bologna. Abbiamo dimostrato che con il lavoro e lo spirito di gruppo si può andare lontano”.

Così lontano che il quarto posto, almeno per ora, è in cassaforte. Il terzo non è lontano, così come il sogno Champions. In città, a Bologna, l’entusiasmo si sente. “L’entusiasmo, le feste e la passione sono benzina per noi – aggiunge Thiago –. Ma tutto questo non cambia il nostro atteggiamento. Ho la fortuna di allenare ragazzi molto intelligenti. Sanno che si vive di momenti. E dobbiamo vivere questo momento fino in fondo”.

Almeno fino al confronto di domenica, all’ora di pranzo, con il Frosinone in trasferta.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su