La Fortitudo Bologna torna a sorridere: a Cividale centra la nona vittoria

Fantinelli e compagni passano 65-69. Al rientro Aradori strepitoso con 30 punti

Super Aradori in azione, la Fortitudo torna a sorridere
Super Aradori in azione, la Fortitudo torna a sorridere

Cividale del Friuli (Uine), 18 novembre 2023 – Torna a sorridere la Fortitudo che passa 65-69 a Cividale del Friuli e centra la nona vittoria, su dieci sfide giocate, della stagione. La formazione di Caja, che si affida a 40’ di zona e alla vena realizzativa del rientrante Pietro Aradori vince ma non incanta, vincendo in casa di un’avversaria tosta, difficile da battere e che una volta ancora, ha dimostrato di essere un osso duro per tutti. Fortitudo praticamente sempre avanti nel punteggio con lo 0-7 iniziale a cui fa seguito un primo quarto dalle polveri bagnate dall’una e dall’altra parte. Il massimo vantaggio della Effe nel primo tempo arriva sul 10-19 ad inizio secondo quarto e sul 23-32 punteggio con cui le squadre vanno all’intervallo. Nella ripresa Cividale, allenata dall’ex Stefano Pillastrini prova a rimanere in scia con i punti della coppia Cole-Redivo, raggiungendo il 60-60 a poco più di 3’ dalla fine. E’ ancora una volta Pietro Aradori, nella sera del suo ritorno in campo, a togliere le castagne dal fuoco alla Effe. Al ritorno in campo dopo aver saltato le sfide con Cento e Udine, l’ala bresciana domina la sfida con Cividale mettendo a segno 30 punti, ma andando a referto anche con 8 rimbalzi, 3 assist e caso raro per lui anche una stoppata, segno che ha provato a sbattersi anche in difesa e con una valutazione finale di 32. Due punti faticosi, da Fortitudo ma meritati per una squadra che si conferma leader solitaria del girone Rosso con 18 punti e 4 lunghezze di vantaggio sulle più immediate inseguitrici.  

Il tabellino

GESTECO CIVIDALE 65 FORTITUDO BOLOGNA 69 GESTECO CIVIDALE: Rota 3, Cole 15, Redivo 22, Dell’Agnello 5, Berti 2; Miani 13, Marangon 4, Furin 1, Isotta; Baldini ne, D’Onofrio ne, Bartoli ne. All. Pillastrini. FLATS SERVICE BOLOGNA: Fantinelli 7, Bolpin 4, Aradori 30, Ogden 12, Freeman 14; Panni 2, Morgillo, Sergio, Taflaj; Giordano ne, Kuznetsov ne. All. Caja. Arbitri: Caforio, Pecorella e Marzo. Note: parziali 10-15, 23-32, 42-51. Tiri da due: Cividale 17/36; Fortitudo 23/47. Tiri da tre: 8/30; 5/17. Tiri liberi: 7/13; 8/11. Rimbalzi: 37; 44.  

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su