Incidente autostrada (repertorio)
Incidente autostrada (repertorio)

Foggia, 22 luglio 2019 - Una 34enne di Sassuolo (Modena) è rimasta gravemente ferita in un incidente avvenuto sulla A14 all'altezza di Foggia. La ragazza era rimasta incastrata nell'abitacolo della sua auto dopo lo schianto avvenuto sulla carreggiata Sud, mentre si stava recando nel brindisino per un periodo di vacanza. L'automobile aveva tamponato un mezzo industriale e, a seguito dell'impatto, si era accartocciata ed aveva cominciato a prendere fuoco. I poliziotti hanno lavorato per estrarla dalle lamire prima che le fiamme si propagassero. Intervenuti anche i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Tutti al lavoro nonostante il pericolo dell'imminente possibilità di esplosione della vettura, alimentata a benzina/gpl.

Dopo l'arrivo di vigili del fuoco e dell'ambulanza del 118, la donna, che viaggiava da sola, è stata estratta, non senza fatica e difficoltà. Era in condizioni gravi: infatti è stata ricoverata in prognosi riservata agli Ospedali Riuniti di Foggia. L'azione dei due agenti della stradale si è rivelata fondamentale per impedire che le fiamme si propagassero ulteriormente e per il suo salvataggio.