L’allievo Giacomo Ghiaroni (nella foto) sarà la punta di diamante della folta schiera modenese nell’ultima prova del Trofeo Triveneto a Bassano del Grappa. La gara, valida quale prova della prestigiosa challenge veneta, si svolgerà nello splendido Parco Villa Angarano e scatterà alle 10 con Edoardo Tassi (Cicl.Maranello), entrato nella top ten del 1° anno al Giro d’Italia di Ciclocross, che cercherà di ripetersi e, tra quelli del 2° anno, dopo la sfortunata prova friulana proverà a riscattarsi Alex Fratti (Team Iaccobike Sassuolo) al via assieme ad Alessandro Ingrami (A.C.Serramazzoni), seguiti dalle donne esordienti con i colori gialloblù rappresentati da Sofia Cabri (Serramazzoni). Nella gara allievi 1° anno gareggeranno Giacomo Ghiaroni (A.C.Serramazzoni), Matteo Rinaldi (Cicl.Maranello), Luca Spezzani e Giovanni Ghirardini (Team Iaccobike Sassuolo) e tra le allieve la promettente Chiara Ferrari (A.C.Serramazzoni). La gara dei master sarà la rivincita del tricolore di Lecce, per Stefano Nicoletti (Hicari) e Remo Bardelli (Spilla Team Spilamberto), mentre sono pronosticati sul podio di categoria Davide Montanari (Spilla Team) , la maranellese Giulia Ballestri (Hicari) e Luigi Ghiaroni (A.C. Serramazzoni). Andrea Giusti