Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Comcor affronta Godo e sogna le finalissime

Momento verità per i sogni di gloria di Comcor Modena. Un campionato di serie A sempre più avvincente propone questo fine settimana sul diamante ’Torri’ un big match di altissimo spessore tecnico tra la rivelazione Modena e il Godo Ravenna. Una sola vittoria divide i due team nell’ ultima gara di qualificazione playoff. In palio l’ ultimo posto disponibile per accedere alle finali scudetto tra le 8 regine del campionato. I gialloblù del manager Malagoli trovano sulla strada della riscossa i romagnoli, gia finalisti con merito la scorsa stagione 2021. Per Comcor Modena di Capitan Campazzi la grande occasione di mettersi in luce in una sfida, contro la corazzata favorita del Godo, che potrebbe, usiamo il condizionale, offrire delle sorprese, come spesso negli spareggi in confronto unico, non sempre dal risultato scontato. Modena gioca le sue carte oggi in gara uno con Erik Soto (al primo posto nella categoria lanciatori con 5 vittorie), contro il lanciatore ospite Galeotti. Nella gara due serale, partente sul monte Angel Calero a difesa dei colori gialloblù, contro l’ imbattuto Garcia Del Toro. Il modena è in miglioramento in attacco, reduce da tre vittorie consecutive, col Torre Pedrera Rimini e Sala Baganza. Atteso il pubblico delle grandi occasioni per sostenere i gialloblù verso quella che sarebbe una vera impresa.

Giorgio Antonelli

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?