Quotidiano Nazionale logo
28 mar 2022

Una Fioritura di campioni

Successo per la giornata di ciclismo a Vignola. Pelloni migliore dei modenesi

Ha riscosso grande successo la giornata del ciclismo di Vignola con la riedizione del Gp Fioritura dominata dagli atleti extraregionali, con il miglior risultato modenese nelle quattro categorie colto dall’esordiente Marcello Pelloni, quinto tra quelli del 1° anno. La manifestazione era organizzata dagli sportivi vignolesi con il supporto dell’amministrazione comunale, presente con il sindaco Emilia Muratori e assessore allo sport Luca Righi, e la U.S.Formiginese, presieduta da Franco Machi. Hanno aperto le ostilità gli esordienti del 1° anno con il Trofeo Remo Govi: 1° Fabio Bersani (Torrile Pr) - 2° Michele Berardi (F.Coppi Cesenatico) - 3° Marco Gregori (Cremonese)-4° Simone Buroni (Pontenure Pc) - 5° Marcello Pelloni (Cicl.Maranello): Esordienti 2° 1° Filippo Colella (Alzate Brianza) - 2° Edoardo Ghisoli (Bonzagni) - 3° Matteo Ghirelli (Forlivese) - 4° 4° Matteo Bongiorni (Pontenure Pc) - 5° Nicola Cerame (Castellettese). Nel pomeriggio sono stati gli allievi a contendersi il G.P.Girgenti, che si è risolta con una fuga di un drappello di 13 unità con evidenza il modenese Luca Spezzani, mentre in una caduta del gruppo ha avuto la peggio Matteo Rinaldi (Cicl.Maranello). Ordine d’arrivo: 1° Damiano Lavelli (Mincio-Chiese Mantova)- 2° Lorenzo Chiodarelli (Cotignolese) - 3° Giacomo Casadio ( Ped.Azzurro Ra)- 4° Daniele Turricchia (Cotignolese) - 5° Riccardo Drei (Ravenna). Hanno concluso la giornata vignolese gli juniores con il G.P.Tecnomec, corsa che vedeva al via i due team modenesi della Sozzigalli e del Team Paletti. Ordine d’arrivo: 1° David Juan Sierra (Biringhello Milano) - 2° Nicolò Arrighetti (Massi Terranova) - 3° Corey Myles Porcelli( Biringhello)- 4° Valentino Kamberaj (Treviso) - 5° Paolo Cretti (Terranova). Buona prova dell’azzurro Luca Paletti nella Gand-Wevelgen dove ha concluso al 30° posto, mentre si è fermato ai piedi del podio l’allievo modenese Armin Caselli in quel di Vittorio Veneto.

Andrea Giusti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?