Quotidiano Nazionale logo
21 ago 2021

Frosinone Parma 2-2. Buffon: "Sarà un campionato tosto"

Serie B Il debutto dell'ex portiere della Juve e della Nazionale: "Dobbiamo mettere i guanti da giardiniere, ci sarà da sporcarsi le mani"

Gianlugi Buffon (Parma)
Parma vs Trento
amichevole precampionato
San Michele all'Adige 24-07-2021
foto Roberto Garavaglia/ag. Aldo Liverani sas
Gigi Buffon

Frosinone, 20 agosto 2021 - "Dare tutto ciò che abbiamo per raggiungere i nostri obiettivi. Sarà un campionato tosto, lungo, equilibrato". Queste le parole di Gianluigi Buffon su twitter dopo il pari 2-2 a Frosinone nel giorno del suo ritorno a difesa della porta del Parma nella prima giornata della Serie B.  "Servirà combattere su ogni pallone - aggiunge l'ex portiere della Juventus e della Nazionale - per conquistare ciò che vogliamo".

E prima del match a Sky Buffon aveva detto: "Più si invecchia e più si diventa emotivi, per me questa è una sfida importante alla quale tengo tantissimo, per mille ragioni. Perché c'è tanta gente che crede in me. Io sto bene, ho avuto qualche problemino, per quanto riguarda il Parma la storia ci impone che questo deve essere l'anno del riscatto e di tornare in Serie A. Dobbiamo essere consapevoli che non sarà una passerella, dobbiamo mettere i guanti da giardiniere perché ci sarà da sporcarsi le mani".

La cronaca del match

Spettacolo e gol nella sfida dello Stirpe tra Frosinone e Parma, gara inaugurale dell'edizione numero novanta del campionato di serie B.  La prima frazione è contraddistinta da ritmi elevati. I ducali provano a gestire il pallino del gioco, con i padroni di casa abili a chiudersi e a ripartire negli spazi. Al 16' è Tutino ad impegnare Ravaglia con una conclusione sul primo palo. Al 31' i giallazzurri trovano il vantaggio su un'azione di rimessa: Canotto si invola sulla destra, salta Gagliolo e lascia partire una conclusione che Buffon respinge lateralmente. E' però Zerbin il più veloce a raggiungere la sfera depositando in rete. Forte del vantaggio il Frosinone continua a spingere e sfiora il raddoppio dapprima con Canotto e poi con una battuta dal limite di
Ciano sulla quale Buffon compie un grandissimo intervento. 

Scampato il pericolo il Parma prova ad abbassare i ritmi ed al 41' trova il pari al termine di una pregevole azione che vede protagonisti Vazquez, Brunetta e Tutino, con quest'ultimo che servito al centro dell'area realizza con freddezza. La prima occasione della ripresa è per Zampano, ma Buffon è ancora attento. Al 7' gli emiliani trovano il vantaggio con un perfetto contropiede orchestrato da Brunetta che dopo un'azione personale, serve un prezioso assist a Man che insacca con precisione. Il Frosinone preme alla ricerca del pari, che trova nei minuti finali grazie ad una bellissima incornata di Charpentier, che servito da Tribuzzi non lascia scampo a Buffon.

Il tabellino

FROSINONE (4-3-3): Ravaglia; Brighenti (15' st Cotali), Gatti, Szyminski, Zampano; Rohden (25' st Charpentier), Maiello, Boloca; Canotto (31' st Garritano), Ciano (31' st Iemmello), Zerbin (25' st Tribuzzi). In panchina: De Lucia, Palmisani, Vitale, Haoudi, Satariano, Bevilacqua, Koblar.
Allenatore: Grosso.
PARMA (4-2-3-1): Buffon; Sohm, Balogh, Osorio, Gagliolo; Schiattarella (34' st Brugman sv), Juric; Man (41' st Iacoponi D. sv), Vazquez (34' st Camara sv), Brunetta; Tutino (20' st Benedyczak).
In panchina: Turk, Colombi, Iacoponi S., Dierckx, Zagaritis, Busi, Valenti.
Allenatore: Maresca.
ARBITRO: Irrati di Pistoia.
RETI: 31' pt Zerbin, 41' pt Tutino; 7' st Man, 44' st Charpentier.
NOTE: spettatori 8000 circa. Ammoniti: Balogh, Gatti, Gagliolo;
Angoli: 10-7 per il Frosinone; Recupero: 1' pt; 4' st.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?