Il Teatro Rossini accende la musica delle feste con il concerto di Natale

Sabato 16 dicembre, ore 20, la terza edizione dell’iniziativa con protagonista la Filarmonica Gioachino Rossini. Programma e biglietti

Pesaro, 28 novembre 2023 - Il tradizionale Concerto di Natale della Presidenza del Consiglio comunale di Pesaro, in collaborazione con Amat, torna a portare la musica delle feste sabato 16 dicembre, alle ore 20, insieme alla Filarmonica Gioachino Rossini, questa volta al Teatro Rossini: “Dopo due anni di sold-out in sale più piccole, abbiamo deciso di ringraziare il pubblico portandolo a Teatro - sottolinea Marco Perugini, presidente del Consiglio comunale -. Un luogo splendido e che ci consentirà di accogliere tutti, anche coloro che negli anni passati non sono riusciti a partecipare al Concerto. Questa terza edizione sarà particolare: è l’ultima della consiliatura e si svolge pochi giorni prima dell’inizio dello straordinario anno da Capitale italiana della Cultura”.

Approfondisci:

A Pesaro si accende l’albero di Natale, oltre 5mila persone in piazza

A Pesaro si accende l’albero di Natale, oltre 5mila persone in piazza
La Filarmonica Gioachino Rossini
La Filarmonica Gioachino Rossini

Per questo sarà anche occasione per un piccolo bilancio, "che faremo insieme alla presidenza del Consiglio comunale ringraziando tutti i consiglieri e gli uffici che in questi quasi 5 anni hanno garantito lo svolgimento della vita democratica della città affrontando tante sfide (come la pandemia) e cavalcando tante occasioni (come le diverse attività formative organizzate)” conclude Perugini prima di ringraziare la Filarmonica, “una presenza che onora Pesaro e che ci condurrà verso l’anno da Capitale con una grande serata”. “Siamo molto felici di questa terza edizione del Concerto che, grazie agli sforzi del presidente Perugini è diventato un appuntamento molto importante nel nostro calendario e che ci ha permesso di far conoscere la Filarmonica a un pubblico nuovo» spiega Alessandro Vicchi, direttore produzioni Filarmonica Gioachino Rossini. Un pubblico variegato, per il quale è stato pensato il programma 2023: «Senza rinunciare a nulla sul piano della qualità, sarà immediatamente riconoscibile a tutti - precisa Vicchi - i due momenti in cui è diviso conterranno, entrambi, i brani più celebri della storia musicale”. Il Concerto di Natale proporrà un repertorio di brani musicali tanto apprezzati dal pubblico, quanto impegnativi e complessi per i professori d'orchestra, come la Sinfonia n.5 in Do min op. 67 di Ludwig van Beethoven e la Suite n.1 dalla Carmen di George Bizet. Sul podio della Filarmonica, composta da 45 elementi, sarà in questa occasione il Maestro Antonio D'Antonio, esperto musicista che collabora da anni con la FGR. Biglietti a 5 euro presso la biglietteria Teatro Rossini 0721 387621, Tipico.tips 0721 34121 – 340 8930362 e biglietterie circuito vivaticket, anche on line. Inizio concerto alle 20.