Maltempo oggi, riattivata la linea tra Faenza e Marradi. Domenica 7 treni sospesi per l’allerta meteo, ci sono i bus

La linea ripristinata lo scorso 27 dicembre dopo i danni dell’alluvione. E’ scattato il sistema di allerta a causa delle piogge abbondanti

Sospesa da questa mattina alle 8.30 la circolazioine dei treni tra Faenza e Marradi

Sospesa da questa mattina alle 8.30 la circolazioine dei treni tra Faenza e Marradi

Faenza (Ravenna), 6 gennaio 2024 – Dopo la sospensione di oggi fino alle 14,30, anche domani a causa delle piogge che stanno interessando il territorio e della conseguente allerta da parte del Sanf (Sistema di Allertamento Nazionale per la previsione di possibili fenomeni franosi indotti da piogge lungo l’infrastruttura ferroviaria), dalle 8.30 sarà sospesa la circolazione dei treni fra Faenza e Marradi, lungo la linea Faentina.

Per monitorare i corpi di frana conseguenza degli eventi meteo estremi di maggio, Rete Ferroviaria Italiana (società capofila del Polo Infrastrutture Gruppo Ferrovie dello Stato) ha infatti attivato dallo scorso 27 dicembre un sistema di allerta elaborato in collaborazione con il Cnr Irpi, uno dei più importanti centri di competenza del Dipartimento della Protezione Civile. In questo modo è stato così possibile sospendere preventivamente la circolazione ferroviaria evitando potenziali stop dei treni in linea e attivare con tempestività un servizio di mobilità alternativo.

Come da procedura concordata con le imprese di trasporto e le Regioni Toscana ed Emilia-Romagna, i collegamenti su quel tratto di linea sono stati effettuati per tutta la giornata di oggi con autobus.

Le squadre tecniche di Rfi sono operative da questa mattina per svolgere di vigilanza straordinaria previste in questi casi. 

lu.sca.