Ravenna, 3 settembre 2018 – Superata la soglia delle 1.400 presente al ‘Circuito Running Tour’ che si è svolto dal 31 agosto al 2 settembre, nei tre lidi nord delle spiagge ravennati. Dopo le prove a Marina Romea e Casal Borsetti con le ‘Sunset Run’ e ‘Casalborsetti Run’, nella giornata di ieri è andata in scena a Porto Corsini la ‘Run in The Sea’, organizzata in collaborazione con la Pro Loco cittadina e l'Adriatico Wind Club.

'Sunset Run' a Marina Romea

La prova ha indirizzato gli oltre settecento partecipanti di domenica nella pineta della zona e successivamente sulla Diga Foranea più lunga d’Italia in uno scenario suggestivo e spettacolare incorniciato dal mare. Una terza giornata che ha confermato la bontà della proposta di Ravenna Runners Club e l’apprezzamento dei tanti partecipanti che nel complesso dei tre giorni di gare e camminate hanno consentito di raggiungere una quota di presenze di gran lunga superiore a quella dello scorso anno.

Per quanto riguarda i risultati della gara competitiva di Porto Corsini su 8,200 km, nella classifica generale da segnalare il terzo successo consecutivo di Lorenzo Fuschini della società Rimini Nord S. Arcangelo che ha fatto registrare il tempo di 28’14’’. Dominio assoluto anche nel settore femminile, dove a vincere la terza gara consecutiva è stata ancora Celeste Ferrini tesserata per la Gs Gabbi Bologna che ha concluso le sue fatiche in 31’55”.

Al termine della terza prova, si sono tenute anche le premiazioni dell’intero tour con i vincitori stabiliti attraverso la somma dei tempi fatti registrare nelle tre prove. Tra gli uomini, primo classificato assoluto Lorenzo Fuschini con a seguire Flavio Monteruccioli dell’Avis Castel S. Pietro e Roland Rigotti di Tsv1862 Neuberg (Germania). Tra le donne, vittoria schiacciante di Celeste Ferrini, mentre al secondo posto di Samantha Suprani dell’Atletica Mameli Ravenna e al terzo Monica Casadio della Pol. Ponte Nuovo Asd.