Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
19 lug 2022
19 lug 2022

OraSì, la stagione partirà con il derby contro Forlì

Il calendario della Supercoppa propone alla prima giornata l’attesa sfida contro la squadra degli ex Cinciarini e Gazzotti: si giocherà al ’PalaCosta’

19 lug 2022

Il primo impegno agonistico ufficiale della nuova stagione, sarà per l’OraSì, il tradizionale derbissimo romagnolo contro Forlì. Questa è infatti la partita con la quale si aprirà, domenica 11 settembre, il girone di Supercoppa in cui è stata inserita la formazione di coach Lotesoriere. L’OraSì fa parte del girone Rosso che comprende anche l’altra formazione romagnola della Rinascita Rimini (appena tornata in serie A2) e la squadra di Cento. Quindi smentite le voci che davano per certo anche l’inserimento della Fortitudo Bologna in quello che sarebbe stato un vero e proprio ’girone di ferro’, ma con confronti dagli altissimi contenuti agonistici. La Fortitudo invece giocherà nel girone Bianco assieme a Pistoia, Rieti e Chiusi, mentre la squadra di Ferrara è stata inserita nel girone Arancione con Mantova, Udine e Cividale del Friuli.

Per quanto riguarda la formula della Supercoppa, le 7 formazioni vincitrici dei gironi e la migliore seconda accederanno ai quarti di finale (gara unica mercoledì 21 settembre) e la squadra che vincerà il girone Rosso affronterà la vincente del girone Verde che comprende Treviglio, Piacenza e le due squadre di Cremona (Juvi e Vanoli). E le compagini uscite vincitrici dai quarti di finale disputeranno la Final four in programma sabato 24 e domenica 25 settembre.

Tornando alla fase di qualificazione, l’OraSì disputerà due incontri in casa, al ’PalaCosta’, perchè il calendario della Supercoppa prevede, dopo l’esordio contro Forlì dell’11 settembre, mercoledì 14 settembre i ravennati sul campo di Rimini, mentre domenica 18 l’OraSì ospiterà la formazione di Cento che, proprio nelle ultime ore, ha ufficializzato l’ingaggio di un ex giocatore giallorosso. Si tratta dello statunitense Derrick Marks, guardia che ha indossato la maglia dell’OraSì nella stagione 2016-2017.

Anche per quanto riguarda il campionato la formazione ravennate è stata inserita, come nelle ultime stagioni, nel girone Rosso e la serie A2 prenderà il via domenica 2 ottobre. In questi giorni la dirigenza dell’OraSì dovrebbe ufficializzare altri volti nuovi per l’organico a disposizione di coach Lotesoriere, dopo quelli di Danilo Petrovic, ex Ferrara, e dell’esperto italo-argentino Bernardo Musso. I nomi più ’quotati’ sono quelli del 32enne Davide Raucci, del giovane play (classe 2003) Nicola Giordano, e del 23enne Federico Bonacini che può giocare sia guardia che ala.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?