Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
17 giu 2022

Salta l’unione tra Olimpia Teodora e Torrione: due squadre in serie B

Poggi, presidente Olimpia: "L’intesa pareva vicina, ma le visioni su futuro e lavoro non possono essere conciliate"

17 giu 2022
Simona Rinieri sarà il direttore sportivo e coordinatrice area tecnica dell’Olimpia
Simona Rinieri sarà il direttore sportivo e coordinatrice area tecnica dell’Olimpia
Simona Rinieri sarà il direttore sportivo e coordinatrice area tecnica dell’Olimpia
Simona Rinieri sarà il direttore sportivo e coordinatrice area tecnica dell’Olimpia
Simona Rinieri sarà il direttore sportivo e coordinatrice area tecnica dell’Olimpia
Simona Rinieri sarà il direttore sportivo e coordinatrice area tecnica dell’Olimpia

Proseguono fra notevoli difficoltà le operazioni di allestimento delle rose di Torrione e Olimpia Teodora in vista dei prossimi campionati di serie B. Il ritardo con cui si procede all’ufficializzazione delle componenti dei roster fa presumere più di un intoppo. "A Ravenna ci sono pochi soldi e ancor meno giocatrici", sintetizza amaramente ma efficacemente Daniele Ricci. E le poche atlete rimaste (dopo le partenze di Panetoni, Gardini, Poggi e altre) sfogliano la margherita valutando i due progetti cittadini, piuttosto simili nella loro filosofia che prevede il mantenimento del gruppo cresciuto nei vivai di Ravenna (Torrione, Olimpia, ma anche Volley Academy e altre realtà vicine) con misurati innesti (d’esperienza per il Torrione; tutte ’verdi’ per l’Olimpia) per renderlo competitivo e ambizioso, in un’ottica pluriennale che abbia come verosimile traguardo un ritorno in serie A nel momento in cui i talenti cittadini (nati soprattutto fra il 2004 e 2006) avranno l’età per esserne protagoniste.

Se andrà a buon fine, come sembra, l’acquisizione dei diritti di B1 da parte dell’Olimpia, ecco che i due progetti avranno la stessa caratura e andranno fatalmente in collisione, con la possibilità che le ragazze optino addirittura per ’terze’" strade, accettando offerte da società di altre città, che hanno messo gli occhi sui talentini giallorossi.

"Abbiamo cercato di trovare un’intesa per un’unificazione cittadina – ha detto Giuseppe Poggi, presidente Olimpia Teodora – ma, nonostante ad un certo punto pareva vicina, le visioni sul futuro e su come impostare il lavoro, soprattutto sulla prima squadra, erano troppo diverse per essere conciliate".

Difficile dire che squadre nasceranno, un inghippo non facile anche per navigati conoscitori di volley dai curricula splendenti come Daniele Ricci (sponda Torrione) e Simona Rinieri, appena ufficializzata direttore sportivo e coordinatrice area tecnica per l’Olimpia.

Marco Ortolani

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?