Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

Algeri e Greta Cavazzuti vanno a caccia della finale

Campionati italiani allievi, due atleti reggiani nel decathlon e nell’eptathlon

16 giu 2022
Francesco Stradi e Thomas Algeri, due atleti reggiani a caccia di medaglie ai campionati italiani allievi di Milano
Francesco Stradi e Thomas Algeri, due atleti reggiani a caccia di medaglie ai campionati italiani allievi di Milano
Francesco Stradi e Thomas Algeri, due atleti reggiani a caccia di medaglie ai campionati italiani allievi di Milano
Francesco Stradi e Thomas Algeri, due atleti reggiani a caccia di medaglie ai campionati italiani allievi di Milano
Francesco Stradi e Thomas Algeri, due atleti reggiani a caccia di medaglie ai campionati italiani allievi di Milano
Francesco Stradi e Thomas Algeri, due atleti reggiani a caccia di medaglie ai campionati italiani allievi di Milano

Partono domattina all’Arena Civica Gianni Brera di Milano i campionati italiani per la categoria allievi, presenti diversi atleti delle nostre società. La curiosità è la presenza di due ragazzi reggiani sia nel decathlon (gara maschile), sia nell’eptathlon (femminile), mentre in tutte le altre gare singole non ci saranno "scontri fratricidi".

I migliori accrediti li hanno Greta Cavazzuti della Self sui 400 e Thomas Algeri dell’Atletica Reggio sui 110 hs, con la finale come obiettivo minimo. Tutte da scoprire sono le gare di Margherita Davolio (Self) e Rebecca Bertozzi (Atl. Reggio) nell’eptathlon e Francesco Stradi (Atl. Re) e Davide Rondanini (Atl. Cast. Monti) nel decathlon. Per la Self troviamo ancora Agnese Gualdi nel salto con l’asta e Anna Spinelli nei 400 hs., mentre Carlotta Denti, schierata sui 1500, è l’unica presente per la Corradini Rubiera.

L’Atletica Guastalla Reggiolo schiera poi Giacomo Giglioli su 400 e 800, Elias Salmi nel lungo e Giorgia Reverberi nel lancio del giavellotto. Per l’Atletica Reggio possono fare belle cose Tommaso Campani nel getto del peso e Viola Cilloni sugli 800. Presenti poi la staffetta 4x400 femminile della Self e le staffette 4x400 maschi e femmine dell’Atletica Reggio. Si inizia con le prove multiple, domattina dalle 9,50, con diretta streaming Atleticatv.

· Celle Ligure. Nella seconda gara degli 800 metri del 33° Meeting Arcobaleno, vittoria di Attilio Arisi Dermot, junior dell’Atletica Reggio, in 1’52’’45.

c.l.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?