Quotidiano Nazionale logo
7 mag 2022

Hockey pista: ventisei partite in 4 giorni

Scandiano e Correggio ospiteranno due finali scudetto delle giovanili

L’Under 17 del Roller - coach Daniele Uva - durante un time out (foto Bertolani)
L’Under 17 del Roller - coach Daniele Uva - durante un time out (foto Bertolani)
L’Under 17 del Roller - coach Daniele Uva - durante un time out (foto Bertolani)

La provincia reggiana si è vista assegnare due finali nazionali giovanili di hockey su pista, su un totale di cinque categorie. Dal 26 al 29 maggio, infatti, al Pala Pietri di Correggio si disputeranno le finali nazionali del campionato italiano di categoria under 15 e la relativa Coppa Italia, con otto squadre a contendersi lo scudetto e sei a lottare invece per la coccarda tricolore.

In complesso si giocheranno ben 26 partite in quattro giorni. Stesso discorso per quanto riguarda Scandiano che dal 9 al 12 giugno ospiterà presso il Pala Regnani le finali nazionali dell’under 19 del campionato italiano e della Coppa Italia.

Le finali under 11 saranno invece a Castiglion della Pescaia, l’under 13 a Seregno e l’under 17 a Follonica; spicca l’assenza di organizzazione da parte delle società venete, da sempre attente alle giovanile.

Tornando alle gare reggiane, entrambe le società, Bdl Correggio da una parte, e Roller Scandiano dall’altra, si stanno dando da fare a livello organizzativo perché queste giornate possano essere ricordate favorevolmente dai ragazzi, dai genitori e dai dirigenti dei team ospitati. Certe anche le dirette in streaming delle partite.

Tra l’altro, anche se i campionati regionali non sono ancora tutti terminati, è molto probabile che Correggio presenti una squadra competitiva in under 15 e Scandiano in under 19, alla ricerca magari di un bel risultato davanti al proprio pubblico.

L’ingresso ai due impianti sarà sempre libero.

c.l.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?