Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Playoff: domenica alle 17 nel tempio dell’Olimpia

Martedì alle 20,45 si replica a Milano. La terza sfida all’Unipol Arena giovedì 19. Eventuale gara-4 al PalaDozza per ’colpa’ di Eric Clapton

francesco pioppi
Sport
Andrea Cinciarini e Stefano Colombo ricevono i meritati complimenti dai tifosi
Andrea Cinciarini e Stefano Colombo ricevono i meritati complimenti dai tifosi
Andrea Cinciarini e Stefano Colombo ricevono i meritati complimenti dai tifosi

di Francesco Pioppi

Com’era abbastanza prevedibile, sarà l’Armani Exchange Milano l’avversario della Unahotels ai quarti di finale playoff. Un traguardo - quello raggiunto dal club biancorosso grazie al settimo posto - che mancava dal 2017 e che quindi è stato accolto con grande entusiasmo, come suggello di un’annata senza dubbio straordinaria, andata ben oltre le premesse iniziali. Come succede ormai da diverse stagioni, i quarti di finale e le semifinali saranno al meglio delle cinque partite.

Si inizierà domenica (ore 17) al Forum e si proseguirà sempre in trasferta anche per gara 2, fissata per martedì 17 alle 20,45. Gara 3 invece - questa volta alla Unipol Arena di Bologna (ore 20,30) - è in scaletta per giovedì 19. Queste al momento sono le uniche certezze che abbiamo perché sulle altre date (ovviamente eventuali, perché non è detto che ci sia bisogno di gara 4 e 5 per decretare il vincitore) c’è un’incognita legata ad alcuni concerti di Eric Clapton che sarà prima al Forum e poi alla Unipol Arena. Spettacoli fissati già da diversi mesi che rendono impossibile il rinvio sia per quanto riguarda la struttura meneghina che quella emiliana. Il cantautore e chitarrista britannico suonerà infatti al Forum il 18 maggio e alla Unipol di Casalecchio il 20 e il 21. Questo ha quindi costretto l’Olimpia a scegliere di partire domenica 15 (indipendentemente dalla decisione della Virtus) anziché lunedì per non dover far slittare gara 2 (che altrimenti sarebbe stata in programma proprio il 18). Un ‘grattacapo’ che adesso toccherebbe solo alla Pallacanestro Reggiana che per l’eventuale gara 4 (21 maggio) dovrà quindi trovare un’altra sistemazione. Tutti gli indizi portano a pensare che se ce ne sarà bisogno i biancorossi opteranno per il PalaDozza, com’è già accaduto in occasione delle partite contro Pesaro e Trieste. Per la possibile gara 5 (in scaletta il 24 maggio) si farebbe invece ritorno a Milano, visto che l’Armani Exchange ha il vantaggio del fattore campo. Chi passerà il turno affronterà la vincente della sfida tra Brescia (arrivata terza) e Sassari (sesta).

Cinciarini. Altro record di Andrea: il play è diventato il primo giocatore nella storia della Serie A a chiudere la regular season in doppia doppia per punti segnati (11,2) e assist (10,3) rafforzando così ancora la sua candidatura a Mvp della stagione.

Prevendite. I tagliandi per gara 3 possono essere acquistati a partire da oggi alle 10: allo “stoRE” in Piazza Prampolini, nella sede di Pallacanestro Reggiana, online su www.vivaticket.it, nelle ricevitorie Vivaticket o alla biglietteria della Unipol Arena a partire da un’ora e 15’ prima della palla a due. I prezzi: Parterre 150 euro, Tribunissima 70 intero (45 ridotto). Tribuna Superiore 35 (25), Gradinata 30 (20), Curva 15 (10). I biglietti ridotti Under 18 e del Parterre acquistabili solo allo “stoRE”.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?