Quotidiano Nazionale logo
4 mag 2022

Problemi di organizzazione della sicurezza Sabato a Verona si giocherà a porte chiuse

L’amichevole che la Reggiana giocherà sabato alle 15 al centro sportivo ‘Gavagnin-Nocini’ di Verona contro la Virtusvecomp sarà disputata a porte chiuse. Una decisione dalla squadra ospitante che non vuole accollarsi impegni e oneri riguardanti l’organizzazione della sicurezza. Una doccia fredda per tutti quei tifosi granata che avevano già iniziato ad organizzarsi per far sentire il proprio calore a Fausto Rossi e compagni e che invece non potranno esserci. Dopo la partita di oggi a Calerno con la Primavera 2 (inizio alle 15) e quello di sabato a Verona, la Reggiana giocherà giovedì 12 con il Lentigione. Il campo non è ancora stato comunicato ma è probabile che sia Calerno o, in alternativa, a Cavriago.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?