Tre punti fondamentali per Cicarevic e compagni (Foto Donzelli)
Tre punti fondamentali per Cicarevic e compagni (Foto Donzelli)
adriese 2 chions 0 ADRIESE: Mascolo, Pilotto (39’ st Pasquinelli), Acquistapace, Cavallini, Moretti, Bertacca, Abrefah (26’ st Trajkovic), Episcopo (41’ st Pellielo), Barone, Cicarevic (35’ st Mazzucca), Raimondi (31’ st Busetto). All.: Gherardi. A disp.: Mordenti, Mboup, Maronilli, Fiorin CHIONS: Moretti, Tomasi, Cavallari, Variola, Tuniz, Consorti (33’ st Mihali), Guizzo (12’ st Oubakent), Marmiroli (16’ st Valenta), Urbanetto, Torelli (41’ st Funes), Pozzani (38’ Vittore). All.: Rossitto. A disp.: Plai, Bastiani, Rossi Dante, Osu Arbitro: Stedano Straimo di...

adriese

2

chions

0

ADRIESE: Mascolo, Pilotto (39’ st Pasquinelli), Acquistapace, Cavallini, Moretti, Bertacca, Abrefah (26’ st Trajkovic), Episcopo (41’ st Pellielo), Barone, Cicarevic (35’ st Mazzucca), Raimondi (31’ st Busetto). All.: Gherardi. A disp.: Mordenti, Mboup, Maronilli, Fiorin

CHIONS: Moretti, Tomasi, Cavallari, Variola, Tuniz, Consorti (33’ st Mihali), Guizzo (12’ st Oubakent), Marmiroli (16’ st Valenta), Urbanetto, Torelli (41’ st Funes), Pozzani (38’ Vittore). All.: Rossitto. A disp.: Plai, Bastiani, Rossi Dante, Osu

Arbitro: Stedano Straimo di Salerno, assistenti Rossini di Genova e Girgenti di Ferrara

Marcatore: 6’ st Barone, 26’ st Raimondi

Note: partita disputata a porte chiuse. Giornata coperta, temperatura invernale. Ammoniti: Tomasi, Bertacca, Consorti, Mascolo Angoli: 7-2. Recupero 0’ e 6’

di Cristiano Aggio

Buona la prima per l’esordio di Enrico Gherardi alla guida tecnica del Delta, grazie alla vittoria contro il fanalino di coda Chions, per merito di due reti nella ripresa che portano la firma di Barone e Raimondi. Sorride, quindi, Gherardi alla sua prima esperienza da allenatore, subentrato all’esonerato Andrea Pagan, di cui era vice. Il neotecnico opta per una difesa a 4, inserendo Bertacca al posto di Mboup e dando la maglia da titolare ad Abrefah. Sono passati solo 5’ e il piglio del Delta è di quelli giusti, ma la grande occasione arriva per gli ospiti al 17’, quando Moretti perde palla cross di Torelli e Urbanetto in rovesciata sfiora la rete. La partita è piacevole e giocata con un buon ritmo da entrambe le squadre, che non si risparmiano. Così, al 22’ il Delta un’azione veloce mette nelle condizioni capitan Episcopo al tiro cross che non trova la zampata vincente degli attaccanti bassopolesani. Ci provano i friulani con una punizione dai 25 metri, calciata male da Variola. Il Chions ha buon gioco e i tutti rossi si trovano con facilità, ma manca la stoccata finale e non è un caso che, proprio assieme al Delta, le due squadre hanno gli attacchi meno prolifici del girone. Al 35’ il Delta va vicinissimo al vantaggio con una doppia traversa prima con Barone e poi Raimondi. La chiusura di tempo vede un tiro pericoloso di Variola che passa alla destra di Mascolo. Nella ripresa, ritmo indemoniato del Chions che per 5’ mette alle corde il Delta, ma alla prima palla recuperata arriva la giocata vincente. Tutto parte da Raimondi che serve Barone che con un tiro a giro sblocca il risultato. Accelerano ancora i padroni di casa, con Cicarevic che serve, da sinistra, un bellissimo assist per Raimondi che arriva in ritardo. Mister Rossitto, prova a dare maggior incisività al suo attacco inserendo Valenta e l’esterno offensivo Oubakent, ma al 26’ arriva la doccia fredda per i friulani: sul primo calcio d’angolo, battuta di Cicarevic, testa di Bertacca e parata di Moretti, ma sulla ribattuta ci arriva Raimondi che raddoppia.