Sarà il padovano Andrea Nicolò Spadoni a dirigere sabato al Beltrametti di Piacenza Sitav Lyons – Femi Cz Rovigo valida per la 5ª giornata del Peroni Top10. Partita che vedrà il fischio d’inizio anticipato alle 15. I padroni di casa del Sitav Lyons, dopo aver espugnato il campo del Viadana 1970, contro i rossoblù cercheranno quella vittoria che li consacri come realtà della palla ovale italiana. Dall’altra gli imbattuti campioni d’Italia vorranno cancellare il brutto secondo tempo di venerdì scorso contro il Colorno. Contro il XV di Casellato i Bersaglieri, dopo che nel primo avevano ipotecato la vittoria, nella ripresa causa un’eccessiva indisciplina hanno tenuto in gara fino all’ultimo il Colorno. Il tecnico Allister Coetzee per il match di Piacenza potrebbe optare per più di un cambio. Nella linea veloce potrebbero partire titolare Andrea Bacchetti e Matteo Moscardi che potrebbero andare a sostituire Leonardo Sarto e Rafael Andres Lertora. Per la mischia bisognerà aspettare le sentenze dell’infermeria. Oggi la squadra si ritroverà sotto la guida di Coetzee e dopo la doppia seduta odierna si avranno indicazioni più chiare su quello che potrebbe essere il XV della Femi Cz. Classifica

Petrarca Padova p. 19; Femi Cz Rovigo* p. 14; Transvecta Calvisano p. 13; Fiamme Oro e Valorugby Emilia p. 12; Hbs Colorno p. 11; Viadana 1970 p. 7; Sitav Lyons p. 6; Mogliano 1969* e Lazio 1927 p. 2. *una partita in meno.

os. pr.