Nicholas Bordin che corre verso la meta
Nicholas Bordin che corre verso la meta

Rovigo, 12 agosto 2018 - Pioggia di mete per la Rugby Rovigo alla sua prima uscita stagionale. L’amichevole contro la nazionale polacca che si è disputata ieri con fischio d’inizio alle 19,30 allo stadio Battaglini, è terminata 68 a 11 per i Bersaglieri. L’allenatore Umberto Casellato ha schierato soprattutto i più giovani e i nuovi acquisti.

In meta per i Rossoblù sono andati Marcello Angelini (2 volte), David Odiete (2 volte), Edoardo Lubian, Gianmarco Vian (2 volte), Gabriele Cicchinelli, Nicholas Bordin e Alberto Chillon. Bordin, il più giovane in campo, che deve ancora compiere 17 anni, è figlio d’arte. Suo padre è Maurizio, che oltre ad aver giocato a lungo in prima squadra è stato anche un allenatore delle giovanili della Rugby Rovigo.