Vicenza: al via “Abilmente”, la fiera della creatività

Torna nel quartiere fieristico il Salone di Italian Exhibition Group dedicato agli appassionati di bricolage

Alcuni momenti dei laboratori delle scorse edizioni

Alcuni momenti dei laboratori delle scorse edizioni

Vicenza, 22 febbraio 2023 – Mancano poche ore alla festa creativa che raduna in Veneto la community di appassionati del fai da te. Da domani, giovedì 23, fino a domenica 26 febbraio, torna in fiera a Vicenza Abilmente, il Salone delle Idee Creative di Italian Exhibition Group. Quattro giorni, oltre 250 brand espositori e più di mille corsi, laboratori e live show per dare sfogo alla propria creatività, vivere esperienze immersive e mettersi alla prova in nuovi progetti creativi. SI tratta di una grande festa italiana della manualità creativa organizzata da Italian Exhibition Group, punto di riferimento in Italia per le community di crafters e appassionati del Do It Yourself. Aperta al grande pubblico e adatta a tutta la famiglia, nel 2023 ha fissato in calendario sette edizioni (tre nella prima parte dell’anno, a Milano, Vicenza e Torino, e quattro in autunno a Roma, Torino, Vicenza e Milano).

Le prossime in programma Abilmente Torino, 16-19 marzo, Lingotto Fiere, Torino - Abilmente Roma, 21-24 settembre, Fiera di Roma - Abilmente Torino, 28 settembre-1° ottobre, Lingotto Fiere, Torino - Abilmente Vicenza, 19-22 ottobre, quartiere fieristico IEG di Vicenza - Abilmente Milano, 2-5 novembre, Superstudio Maxi, Milano Famagosta MANI IN PASTA TRA STAMPA TIPOGRAFICA, CAKE DESIGN, SCRAP E CALLIGRAFIA Sono davvero tante le novità che approdano tra i padiglioni di Abilmente Vicenza. Tra queste, una nuova area dedicata al mondo del cake design: dopo il successo nell’edizione romana di Abilmente 2022, arriva anche in Veneto Cake&Dream, a cura della scuola di cucina Bake it e Saracino, con una ricca proposta di corsi per grandi e piccini e tante dimostrazioni gratuite. In fiera anche il laboratorio del grafico Paolo Celotto, che guiderà i visitatori alla scoperta della stampa tipografica, sarà possibile comporre e stampare un manifesto personalizzato.

In programma tanti workshop

Calligrafia e lettering, ma anche di scrapbooking, i corsi di ASI – Associazione Scrappers Italia, che quest’anno porta in fiera direttamente dagli Stati Uniti un’ospite speciale Debby Schuh, esperta di scrap e vera ispirazione per gli amanti di questa tecnica. In questa edizione, Abilmente ospita anche un seminario, a cura dell’associazione Ci Siamo Anche Noi. Si terrà venerdì 24 febbraio, il sociologo Paolo Tomasin discuterà di ‘creatività, potenzialità e prospettive tra sociale e mondo profit’.

Da Vincent Van Gogh a Jeff Koons sul filo dell’Arte 

Ad Abilmente Vicenza, viaggiare nella storia dell’arte è possibile, opere d’arte moderna incontrano sculture contemporanee, tutte reinterpretate con il tessuto. Ci si può immergere nella Notte Stellata di Vincent Van Gogh grazie al progetto di Feltrosa e del Coordinamento Tessitori Italiani. Il celebre dipinto è stato segmentato in riquadri riprodotti da più di 180 artisti/artigiani, che hanno impiegato tante diverse tecniche tessili, sia tradizionali che sperimentali. In fiera anche l’opera collettiva a cura dell’Associazione Sul filo dell’Arte dedicata a Jeff Koons, uno degli artisti di rilievo del gusto globalizzato del XXI secolo grazie alle sue opere contraddittorie, dai colori saturi e dal gusto kitsch. Gli iconici balloon dog in acciaio inossidabile e dal finish traslucido ad Abilmente diventano cagnolini realizzati all’uncinetto con la tecnica dell’amigurumi.

Cucito su di te

Ad Abilmente Vicenza torna cucito su di te - Dressmaking Lab, la prima area laboratorio in Italia completamente dedicata alla moda handmade, creata in collaborazione con Gaia Segattini, fashion designer e divulgatrice dell’imprenditoria etica e sostenibile. “Il racconto della filiera artigiana favorisce una maggiore consapevolezza dell’acquisto di qualità – spiega Segattini –. Questo, insieme alla comunicazione diretta col cliente che permette di non avere sprechi, rappresenta una leva d’innovazione del modello di microimpresa artigiana, che viene espresso al meglio dalle realtà presenti nell’area Cucito su di te". In fiera anche QuiltLab, area interamente dedicata al patchwork, con tante associazioni e realtà provenienti da tutto il Veneto che esporranno le proprie creazioni di quilting declinate in tutte le tecniche possibili.