Grottazzolina (Fermo), 9 agosto 2017 - Uno spaventoso incidente quello che, poco prima delle 19, ha coinvolto un profugo ospitato in una struttura di Grottazzolina. Il ragazzo stava scendendo con la sua bicicletta in via Pescià, in un tratto di strada in discesa con una pendenza del 15%.

A un certo punto, all’altezza di una leggera semicurva i freni (forse rotti) non hanno risposto ai comandi e il ragazzo è uscito fuoristrada con un brutto volo di qualche metro nel campo li vicino. Violento l’impatto con la forcella della bicicletta che ha portato ad una importante fuoriuscita di sangue. Subito sul posto i carabinieri, il 118 e i militi della Misericordia di Montegiorgio.

Il fatto ha reso necessario l’intervento dell’eliambulanza e il giovane è stato trasportato in codice rosso avanzato dopo aver subito le prime cure sul posto e aver perso conoscenza.