Forlì, 21 maggio 2017 - Il Fano, nella partita di andata dei playout di Lega Pro (girone B) ottiene un bel pareggio (1-1) a Forlì. Un pareggio che piace ai fanesi, la compagine di Cuttone alla quale basterà un altro pari tra le mura amiche al termine dei 90 minuti, per restare in Lega Pro nella partita di domenica 28 maggio che si giocherà al Mancini di Fano. Nei primi minuti la gara del Morgagni non riserva grandi emozioni: il match si vivacizza sul finire del primo tempo quando Alimi porta in vantaggio i locali.

La gioia per la rete dell’albanese viene però smorzata al 43’, quando Gualdi trova la rete del pari dei marchigiani. Nella ripresa il portiere Menegatti salva i granata dalle poche fiammate del Forlì, negando la rete ai padroni di casa. Queste le formazioni: FORLI (3-4-1-2): Turrin; Conson, Tentoni, Cammaroto; Carini, Capellupo, Spinosa (90’ Ferretti ), Ponsat; Capellini (69’ Bardelloni); Tonelli (75’ Sereni ), Alimi. A disposizione: Semprini, Franchetti, Baschirotto, Vesi, Piccoli, Martina Rini, Parigi, Di Rocco, Succi. All. Gadda. FANO (4-3-1-2): Menegatti; Ferrani, Lanini, Zullo, Taino (46’ Zigrossi); Bellemo, Gabbianelli, Gualdi (67’ Carotti); Schiavini; Germinale, Melandri (75’ Fioretti ). A disposizione: Andrenacci, Ashong, Torta, Camilloni, Cazzola, Filippini, Borrelli, Capezzani, Cocuzza. All. Cuttone.

Arbitro: Amoroso di Paola.

Reti: 32’ pt Alimi, 43’ pt Gualdi. Note: ammoniti Carini (Forlì), Lanini, Germinale (Fano).