Sciopero dei taxi, disagi anche a Bologna

Fino alle 22, garantite solo le emergenze

Sciopero nazionale dei taxi il 21 novembre 2017 (Ansa)

Sciopero nazionale dei taxi il 21 novembre 2017 (Ansa)

Bologna, 21 novembre 2017 - Forti disagi anche a Bologna per lo sciopero nazionale dei taxi iniziato questa mattina alle 8 e che durerà fino alle 22, confermata dopo l'incontro di ieri al ministero dei Trasporti considerato insoddisfacenti.

"A Bologna l'obiettivo è stato raggiunto, con nostra grande soddisfazione, in quanto- dichiara Cosimo Quaranta, rappresentante della Cna-Fita di Bologna, raggiunto telefonicamente dalla 'Dire' durante la manifestazione a Roma- la maggioranza delle auto è ferma così come avevamo preventivato. Nonostante ciò occorre ringraziare quei colleghi che, pur aderendo idealmente allo sciopero, sono in strada a garantire la copertura minima del servizio. Oggi abbiamo ricevuto alcune chiamate, per urgenze, da parte di anziani con problemi di deambulazione che abbiamo regolarmente servito".

Due turni, da 25 taxi l'uno, sui 707 iscritti alle sigle sindacali, garantiscono il trasporto in città per le emergenze, in direzione e all'uscita degli ospedali.