Frank Gaines, 31 anni, nella passata stagione a Cantù
Frank Gaines, 31 anni, nella passata stagione a Cantù

Bologna, 25 ottobre 2021 -  La Fortitudo sta riflettendo su come dare un maggior equilibrio alla squadra. L’assenza di Matteo Fantinelli, il cui rientro rientro resta una incognita come i suoi tempi di recupero, e il fatto che di fatto ci siano tre ali piccole, Pietro Aradori, Gabriele Procida e Malachi Richardson porta alla conclusione che serva una guardia che tolga pressione al playmaker e che, quindi, renda un po’ più facile la costruzione del gioco.

Nel caso che si decidesse di intervenire la Effe ha già le idee chiare dato che da un po’ di tempo sta sondando sia la posizione di Frank Gaines che quella di Keith Langford. Il primo sembra essere favorito sul secondo perché ha giocato l’ultima partita in Porto Rico il 5 ottobre, per cui si presume sia più pronto rispetto a Langford che è fermo dalla tarda primavera scorsa quando ha militato nelle fila dell’Aek Atene.

Gaines è anche favorito dal fatto che la sua esperienza italiana è molto più recente, avendo vestito la maglia di Cantù nella passata stagione. Detto che il club non vuole passare al 6+6 e cheAntimo Martino vorrebbe trattenere Groselle, sarà un esterno a partire con Richardson fortemente indiziato dato che potrebbe avere un mercato italiano, avendo già giocato 5 partite in campionato e, quindi, potendo essere tesserato senza utilizzare il visto.