Quotidiano Nazionale logo
10 apr 2022

La Geetit ai saluti finali con Portomaggiore, coach Asta: "Non ci siamo mai risparmiati"

Ultimo atto della stagione, per la Geetit Bologna. Oggi, alle 18, al PalaSavena di San Lazzaro, i rossoblù di coach Asta si congederanno dal campionato di A3 maschile di pallavolo, dopo la retrocessione aritmetica sancita dal ko dello scorso week end con Prata. I rossoblù ospiteranno Portomaggiore, per una gara che ha poco da dire in chiave classifica: i ferraresi, infatti, sono quinti sicuri e possono già pensare ai playoff. Il tecnico della Geetit Andrea Asta ha consegnato ai social pensieri post verdetto: "Non volevamo che la stagione finisse così. Il campo ci ha detto che non siamo stati ‘abbastanza’ per questa categoria e dobbiamo accettarlo, anche se fa male ed è dura da digerire. Servirà del tempo per capire se e cosa avremmo potuto fare diversamente. Di una cosa però sono certo già oggi: non ci siamo risparmiati. L’inesperienza, la tensione, qualche delusione di troppo e i tanti problemi avuti ci hanno giocato qualche brutto scherzo. Ma quella frase letta tante volte, Bologna è una squadra che non molla, descrive davvero bene quanto impegno, sudore e sacrifici abbiamo messo in campo per rimanere aggrappati al nostro sogno". Bologna non ha mai mollato, ma non è bastato. Se sia un arrivederci o un addio alla categoria dipenderà dalla società, al lavoro per trovare un titolo, a patto che gli sponsor e i partner mettano a disposizione i fondi necessari per allestire una rosa da medio-alta classifica. In caso contrario, sarà serie B. Dieci giorni e si saprà, nell’attesa, c’è l’ultima di campionato da onorare.

Le altre gare: Pineto-Grottazzolina, Garlasco-Brugherio, Macerata-Fano, San Donà Montecchio Maggiore, Belluno-Prata di Pordenone, Savigliano-Torino.

La classifica: Videx Grottazzolina 66; Abba Pineto, Tinet Prata di Pordenone 57; Med Store Tunit Macerata 55; Sa.Ma Portomaggiore 42; Sol Lucernari Montecchio Maggiore 39; San Donà di Piave, Vigilar Fano 38; Garlasco, Da Rold Belluno 27; ViViBanca Torino 26; Monge Gerbaudo Savigliano 18; Geetit Bologna 18; Gamma Chimica Brugherio 10.

Marcello Giordano

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?