Quotidiano Nazionale logo
5 mag 2022

Bartolini parte subito con il botto "Un feeling perfetto con la moto"

L’esperto pilota imolese ha monopolizzato la classe 1000 Open del Mes sul tracciato di Varano de’ Melegari

La festa di Valter Bartolini salito sul gradino più alto del podio del Mes
La festa di Valter Bartolini salito sul gradino più alto del podio del Mes
La festa di Valter Bartolini salito sul gradino più alto del podio del Mes

Un Bartolini in versione highlander comincia col piede giusto la stagione 2022 sul tracciato di Varano de’ Melegari.

Il pilota imolese monopolizza le gare della classe 1000 Open del MES e della categoria Potente della Battle of Twins. Competizioni senza storia perché il veterano motorizzato GPM fa il vuoto e saluta la compagnia dopo essere scattato dalla pole position. Ampio margine di vantaggio e passo gara da quasi mezzo secondo al giro sugli inseguitori a cui lascia soltanto le briciole. Nella 1000 Open c’è bagarre per la piazza d’onore con Palladino che precede il debuttante Lo Bartolo sul podio. Quarto Remoto e quinto Perri.

Identico copione nella battaglia dei bicilindrici. Il portacolori del GPM Racing Team vola verso il trionfo mentre il tandem Vocaturi-Gioachin si spartisce la restante gloria di giornata. Solo quarto il big Marco Dall’Aglio. "Il fine settimana perfetto, sono davvero contento – commenta a caldo l’eterno Bartolini –. Due belle gare che evidenziano un feeling straordinario con le moto. Non è mai facile imporsi in queste categorie, soprattutto contro avversari molto più giovani".

E ancora: "Abbiamo tenuto un gran ritmo costruendo, giro dopo giro, un successo meritato – conclude il campione -. Dediche? Allo staff del GPM Racing Team, agli sponsor, al mio preparatore atletico Vanni Pedrini (vice allenatore della Nazionale Italiana di futsal, ndr) ed al nutrizionista Alessandro Magnani". Mattia Grandi

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?