Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
16 giu 2022

A3, la Med Store in trattativa per un centrale Per definire il reparto si pensa all’ex Pizzichini

16 giu 2022

È fatta, o quasi, per il ritorno del centrale Mattia Pizzichini (foto) alla Med Store Tunit. Il giocatore, classe 1996, ha indossato la casacca del club maceratese nella stagione 2020-2021 mentre nel campionato trascorso ha giocato con il Falù Ottaviano (A3), dopo le giovanili nella Lube è stato in B2 con la Paoloni Appignano, quindi a Lagonegro (A2), Catania (A2), Tuscania (A2), Corigliano-Rossano (A3), nella stagione 20-21 è rimasto fino a dicembre a Palmi (A3) e poi si è trasferito a Macerata. Ecco, quindi che per Pizzichini, giocatore di Filottrano, si tratta di un ritorno. La Med Store Tunit è molto attiva sul mercato: si è assicurata due schiacciatori: il polacco Stanislaw Zbigniew e il brasiliano Enrico Guarienti Zappoli, classe 1995, che lo scorso anno ha giocato nell’Aci Castello Catania. Come centrale la società ha puntato sul giovane Andrea De Col, proveniente da Treviso. Al momento mancano due palleggiatori, un opposto e un altro schiacciatore. Dello scorso anno sono stati confermati lo schiacciatore Pietro Margutti, il centrale Gabriele Sanfilippo, i liberi Simone Gabbanelli e Jacopo Ravellino. Il diesse Modica sta lavorando per dare al nuovo coach Gulinelli i giocatori necessari perché la Med Store Tunit possa essere ancora protagonista nel torneo di A3.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?