Tragedia nel fiume a Bomporto (Modena): un pescatore è morto annegato

Gianluca Cremonini, 59 anni, sarebbe scivolato nel Panaro, dove si era recato per pescare

Modena, 3 agosto 2023 – Un’altra tragedia nei nostri fiumi. Questa mattina è stato trovato il corpo di Gianluca Cremonini, un pescatore di 59 anni, nelle acque del Panaro, a Villavara di Bomporto. L’uomo è scivolato pare ieri sera nel fiume dove si era recato – vivendo poco distante – per andare a pescare. A dare l’allarme la moglie, dopo che proprio la vittima aveva contattato la famiglia affermando di essere in difficoltà. 

Approfondisci:

L’ultima telefonata di Gianluca Cremonini annegato a Bomporto (Modena): “Aiutatemi, non riesco a risalire”

L’ultima telefonata di Gianluca Cremonini annegato a Bomporto (Modena): “Aiutatemi, non riesco a risalire”
Recuperato il cadavere del pescatore annegato a Bomporto
Recuperato il cadavere del pescatore annegato a Bomporto

Sul posto già da ieri sera le squadre dei vigili del fuoco con i sommozzatori e la polizia di Stato, che si sta Occupando delle indagini.

La dinamica, però, appare chiara: l’uomo sarebbe scivolato nel fiume per poi essere trascinato dall’acqua. A seguito delle ricerche, la salma è stata individuata dai sommozzatori in mattinata e recuperata.

Una tragedia accidentale quella accaduta a Gianluca Cremonini, 59 anni, che è caduto in acqua ed è stato trascinato sul fondo. A lanciare l'allarme la moglie, dopo aver ricevuto la telefonata di aiuto di lui