Quotidiano Nazionale logo
24 gen 2022

I tifosi sembrano pochi ma non è così

Per chi segue il Modena da molti anni, sembra strano che una squadra arrivata a 13 vittorie di fila richiami l’attenzione di’soli’ 3.775 tifosi. Poi dai un occhio solo ai paganti dell’ultimo weekend e scopri ciò che sappiamo da tempo: il virus, i rischi, il green pass, tengono ancora la gente. Poi vai a vedere se l’erba del vicino è più verde e leggi che a Reggio sabato c’erano 241 persone in meno. E a Brescia secondo in B? 3.596 paganti. Solo Cesena ne ha avuti 41 in più.

Insomma il problema è generalizzato. Il Modena di oggi, facendo una rapida riflessione sul passato anche recente, con una squadra che lotta per il primo con una forza genere, in condizioni normali, dovrebbe attirare almeno 6-7000 spettatori. Il dato di Modena di ques’anno è abbastanza costante nel senso che esiste una partecipazione diffusa alle vicende canarine, ma la paura di unirsi ad altre persone anche in luogo aperto supera la passione.

E non è certo un problema di prezzi perchè con la campagna abbonamenti lanciata dalla famiglia Rivetti, la curva costa meno che andare al cinema.

E solo il male di aspettare. Intanto la squadra continui ad andare così e raccoglierà anche nuovi estimatori.

p.r.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?